Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Rinfrescata ai nastri di partenza, ma l'estate è ancora lungi dall'abdicare

Estate ancora dalle mille iniziative nel corso dei prossimi giorni. Il suo dominio tuttavia non sarà più assoluto e incontrastato.

La sfera di cristallo - 21 Agosto 2009, ore 15.35

A volte su questa pagine, quando ci troviamo dinnanzi ad una rinfrescata estiva, descriviamo l'evento come una liberazione. "Ma liberazione da che cosa?" sentenziano dall'altra parte degli schermi alcuni nostri lettori amanti del sole e del caldo, additandoci come "freddofili", ossia amanti di pioggia e freddo e non di sole e caldo. Ebbene, pur nella nostra deontologia professionale dovutamente neutra e distaccata da opinioni personali che poco si addicono ad un bollettino meteo, capita di infarcire il piattume di una situazione meteo ad encefalogramma piatto con una serie di commenti che rispecchino lo stato d'animo della maggior parte della gente, così' da rendere la materia più accattivante E così, dopo diversi giorni con un caldo che ci ha tenuti sulla graticola da nord a sud, con la catena dei 40 gradi stretta al collo di diverse città, con tutta la scia di disagio e malori sofferti dalla parte più vulnerabile della popolazione, l'esplosione liberatoria arriva senza remore e voi tutti, anche chi ama il sole e il caldo, converrete con noi: FINALMENTE rinfresca. Ecco la liberazione, quella dal grande caldo, quella che toglie il "troppo" da una caratteristica stagionale che, se ben dosata, avrebbe senz'altro apportato invece immenso e gradito benessere. Una perturbazione si farà carico di riportare l'equilibrio in questa estate fuori giri. Tra sabato e lunedì tutto il Paese tornerà a temperature più ragionevoli. Al nord arriveranno anche i temporali, qualcuno anche violento, a testimonianza di un "troppo" che induce ad altri fenomeni di pari portata seppur di caratteristiche opposte. Dopo la ferita iniziale l'estate non guarirà subito: i geopotenziali sull'intera area euro-atlantica rimarranno bassini, vale a dire che potrà ancora manifestarsi qualche fenomeno di instabilità in un contesto che, pur se spesso comunque soleggiato, si presenterà sotto connotati termici decisamente meno esasperati. L'estate però perde il pelo ma non il vizio: e così, dopo essersi appartata per qualche giorno, tornerà alla ribalta tra il 26 e il 29 agosto, con le sue pennellate di caldo. Questa volta però, oltre ad essere abbastanza ridimensionati rispetto agli attuali connotati, i calienti voleri dell'alta africana andranno oltretutto ad accarezzare in modo concreto solo le Isole Maggiori, risparmando ulteriori sudate al resto d'Italia dove comunque tornerà di gran carriera quel bel sole di fine estate che tutti conosciamo. RIASSUNTO PREVISIONALE FINO A VENERDI 28 AGOSTO SABATO, 22 AGOSTO 2009 Al nord giornata dal tempo instabile, con alcune schiarite ma con tendenza ad addensamenti intensi associati a manifestazioni temporalesche a macchia di leopardo. Non si escludono locali episodi vorticosi e grandinigeni. Poco cambia invece al centro e al sud, se non una certa nuvolosità a ridosso dell'Appennino e un generale rinforzo del vento, da occidente sui bacini di ponente, di Maestrale sulla Sardegna e di Bora sull'Adriatico. Temperature in incipiente calo ad iniziare dal nord. DOMENICA, 23 AGOSTO 2009 L'instabilità, seppur attenuata, procede verso il centro-sud impegnando in modo particolare la dorsale appenninica, con temporali pomeridiani. Migliora al settentrione. Il fresco guadagna tutta l'Italia. LUNEDI, 24 AGOSTO 2009 Tempo buono ovunque, ma con sviluppo di nubi cumuliformi associate a possibili spunti temporaleschi pomeridiani sia sulle Alpi che lungo l'Appennino e sulle zone interne della Sicilia. Sole pieno su pianure e coste. Ventilazione in indebolimento e temperature in lieve rialzo ma sempre su valori gradevoli. Tendenza per i giorni successivi: MARTEDI, 25 AGOSTO 2009 Bel tempo su quasi tutta l'Italia, con qualche occasionale e locale rovescio pomeridiano in Appennino. Caldo ancora moderato. MERCOLEDI, 26 AGOSTO 2009 Tempo ben soleggiato e nuovamente più caldo. Nel pomeriggio tendenza a qualche breve rovescio sulle Alpi. GIOVEDI 27 e VENERDI 28 AGOSTO 2009 Bel tempo stabile e nuovamente caldo. Solo qualche nube pomeridiana innocua in montagna.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum