Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Qualche temporale insidia l'alta pressione al nord, da domenica torna ovunque il bel tempo

Rovesci soprattutto sulle Alpi, meno interessate Liguria ed Emilia Romagna. Al centro e al sud l'estate non subirà alcuno scossone.

La sfera di cristallo - 16 Giugno 2011, ore 15.25

 La stagione estiva, entrata in punta di piedi sull'Italia, ne ha ora guadagnato i favori, regalandole una meritata fase di tempo stabile e soleggiato lunga almeno una buona settimana. Ma quali sono nel dettaglio le regioni che godranno dell'estate totale? Essenzialmente quelle del centro e del sud. Qui il fine settimana ormai prossimo si prospetta ben soleggiato e caldo, favorevole a gite, escursioni e alla spiaggia, così come gran parte della settimana che ci porterà dritti all'importante traguardo dell'estate astronomica.

Diversamente andrà per il nord, dove lo strascico di due perturbazioni in transito oltralpe riuscirà a rovinare parzialmente i piani del bel tempo. Il tutto si ridurrà comunque a un po' di nuvolaglia e a qualche rovescio o temporale, sicuramente più probabile e frequente nelle Alpi, ma possibile anche su parte della Pianura Padana, specie nella sera tra venerdì e sabato. Tempo solo un po' incerto ma complessivamente asciutto sulla Liguria e sull'Emilia Romagna.

Domenica una nuova massa d'aria subentrerà da ovest introducendo una nuova decisa pulsazione dell'alta pressione. Ne seguirà una fase di generale bel tempo che culminerà probabilmente tra martedì e mercoledì. Le temperature sono previste in aumento ma con caldo moderato e senza particolari eccessi, pur se i valori si attesteranno qualche grado al di sopra della norma stagionale.

Nella seconda parte della prossima settimana però un possibile parziale cedimento della campana anticiclonica sul suo lato occidentale darà modo a nuove insidie nuvolose di avvicinarsi al nostro settentrione e di correre lungo i binari transalpini, favorendo l'instaurarsi di una situazione di rinnovata incertezza e di instabilità, ma con effetti e conseguenze ancora tutti da valutare. Nessuna seria crisi dell'estate pare comunque stagliarsi all'orizzonte.

SINTESI PREVISIONALE FINO A GIOVEDI 23 GIUGNO 2011

VENERDI 17 GIUGNO

Moderatamente instabile al settentrione, con possibilità di rovesci sparsi, talora anche temporaleschi su Piemonte, Alpi e sui settori padani posti a nord del Po. Sulla Liguria nuvoloso ma asciutto. Sull'Emilia Romagna e sulle rimanenti regioni d'Italia prevarranno il sole e il caldo, seppur non particolarmente fastidioso. A tratti qualche banco nuvoloso di passaggio sulla Toscana. Libeccio in rinforzo sulla Liguria e al centro. Lieve calo termico al nord.

SABATO 18 GIUGNO

Passaggi nuvolosi sulle Alpi, associati a temporali in trasferimento da ovest verso est. Qualche sconfinamento anche lungo la pedemontana. Schiarisce nel pomeriggio a partire dalla Valle d'Aosta. Sugli altri settori del nord e sulla Toscana ampi spazi soleggiati con un po' di nuvole al mattino su quest'ultima regione, senza conseguenze. Sole e caldo sul resto d'Italia.

DOMENICA 19 GIUGNO

Ultimi temporali al mattino sul Friuli Venezia Giulia, in attenuazione e con tendenza a successivo miglioramento. Sul resto del Paese prevalente bel tempo, con temperature gradevoli al nord, seppure in nuovo aumento nel corso della giornata. Ancora caldo al centro e al sud.

LUNEDI 20 e MARTEDI 21 GIUGNO

Splendida giornata di sole su tutta l'Italia. Da segnalare solo qualche banco di nubi basse lungo le coste tirreniche calabresi e sicule e pochi cumuli pomeridiani a ridosso dei contrafforti alpini. Assenza di precipitazioni. Temperature in aumento.

MERCOLEDI 22 GIUGNO

Altra bella giornata di sole su tutta l'Italia. Nel pomeriggio tendenza ad annuvolamenti lungo le Alpi, con qualche rovescio isolato possibile. Caldo.

GIOVEDI 23 GIUGNO

Moderata instabilità pomeridiana su Alpi e Prealpi, per il rsto persistono condizioni di tempo bello e caldo.

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum