Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Qualche temporale al nord ad inizio settimana, poi torna lo spettro dell’alta pressione africana…

Anche oggi viene confermata l’espansione dell’anticiclone delle Azzorre verso alte latitudini, con la conseguente formazione di un’alta pressione sulla Scandinavia. L’intervento di una saccatura atlantica “taglierà” i rifornimenti dall’Oceano alla suddetta alta scandinava, che tenderà a ritirarsi sempre più verso nord. Sull’Italia instabilità in aumento al nord-est tra domenica e lunedì, in possibile estensione a tutto il nord martedì e mercoledì. A seguire potrebbe farsi di nuovo viva l’alta pressione africana.

La sfera di cristallo - 10 Luglio 2003, ore 16.12

Già da diversi giorni le nostre elaborazioni mettevano in luce la nuova “sbandata” da parte dell’alta pressione delle Azzorre nei confronti delle alte latitudini europee. Oggi non possiamo fare altro che confermare il tutto. L’Italia, a partire dalla giornata di domenica 13 luglio, si troverà in un regime di pressioni livellate attorno a 1016 ettopascal. Un massimo pressorio piuttosto robusto sarà presente sulla Scandinavia, mentre l’alta pressione delle Azzorre campeggerà in pieno Atlantico. Una profonda depressione, con centro sul nord ovest della Scozia, si allungherà con una blanda saccatura su tutta l’Europa occidentale. In questo settore potrebbero nascere fenomeni di instabilità che tenderanno a muoversi verso levante a partire dalla giornata di martedì 15 luglio, sfiorando anche il nostro settentrione. In seguito, la discesa di una nuova saccatura dal nord Atlantico in direzione della Penisola Iberica, potrebbe innescare un richiamo di correnti meridionali su buona parte dell’Europa occidentale, con la conseguente rimonta dell’alta pressione africana sul nostro Paese. Naturalmente saranno necessarie conferme a riguardo, ma se ciò dovesse essere veritiero, ci troveremo a vivere una nuova ondata di caldo. Per ora limitiamoci a tracciare la linea di tendenza del tempo fino alla giornata di giovedì 17 luglio. Venerdì 11 e sabato 12 luglio: tempo buono quasi ovunque, a parte qualche addensamento nel pomeriggio sui rilievi alpini ed appenninici con qualche breve temporale. Temperature in lieve aumento. Domenica 13 luglio: aumento dell’instabilità al nord-est, in parziale estensione nel pomeriggio anche all’Appennino centro-settentrionale. Possibilità di qualche temporale. Altrove poche le novità. Temperature stazionarie. Venti deboli. Lunedì 14 luglio: ancora possibilità di qualche temporale al nord-est, centro-nord Appennino e zone interne del sud. Per il resto tempo discreto, con ampie schiarite lungo le coste e sulle due Isole Maggiori. Martedì 15 e mercoledì 16 luglio: nubi in aumento al nord, specie sui settori alpini e sulle zone di pianura a nord del Po, con qualche temporale possibile. Parziali addensamenti anche nelle zone interne del centro, mentre al sud il tempo si manterrà buono. Temperature stazionarie a nord, in aumento al centro-sud. Giovedì 17 luglio: ancora possibilità di qualche temporale al nord, ma con fenomeni meno diffusi rispetto ai giorni precedenti. Al centro-sud bel tempo. Temperature in ulteriore aumento su tutta la Penisola.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.44: A11 Firenze-Pisa

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Prato Ovest (Km. 16,8) e Allacci..…

h 09.43: SS613 Brindisi-Lecce

blocco rallentamento

Traffico rallentato, chiusura corsia nel tratto compreso tra 1,039 km dopo Incrocio Brindisi (Km. 0..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum