Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Prossima settimana con correnti occidentali e fenomeni soprattutto al nord

Il trend temporalesco "appenninico" si interromperà nel prossimo fine settimana. Da lunedì correnti occidentali più veloci con qualche fenomeno al nord e nelle zone interne del centro. Più caldo al centro-sud.

La sfera di cristallo - 3 Luglio 2009, ore 15.02

L'estate italiana prosegue a fasi alterne, ma mai in modo completamente stabile. Dopo un periodo più o meno lungo governato da correnti settentrionali anche instabili, la situazione subirà una modifica nel corso dei prossimi giorni, soprattutto all'inizio della prossima settimana. Il week-end si preannuncia soleggiato sulle due Isole Maggiori; abbastanza soleggiato lungo i litorali; ancora parzialmente instabile su Alpi e Appennino nel pomeriggio, dove potrebbero fiorire temporali che poi tenteranno di sconfinare verso le zone di pianura limitrofe. In pratica un tipo di tempo molto simile a quello avuto negli ultimi giorni in Italia. Per avere un cambiamento si dovrà attendere l'inizio della settimana prossima, quando correnti occidentali più fresche (anzi, meno calde!) invaderanno gran parte del nostro Continente, sotto l'egida di una vasta depressione con centro sulla Scandinavia. Tali correnti tenderanno ad assumere una curvatura anticiclonica in corrispondenza delle nostre regioni centro-meridionali. Qui sarà palese un miglioramento del tempo che si manifesterà con un'attenuazione dell'attività temporalesca in Appennino e con un aumento delle temperature. Al nord invece la situazione risulterà più instabile, specie lungo le Alpi, le Prealpi e le zone di pianure poste a nord del Po. Il tutto in attesa di un possibile e più marcato cedimento della pressione atmosferica sul Mediterraneo atteso tra giovedì e venerdì della settimana prossima che preluderà forse al primo break stagionale anche sotto il profilo termico. Ecco le previsioni per i prossimi sette giorni in Italia. Sabato 4 e domenica 5 luglio: bel tempo su Sicilia e Sardegna. Abbastanza soleggiato lungo tutti i litorali. Moderatamente instabile nel pomeriggio-sera su Alpi, parte della Pianura Padana e dorsale appenninica, dove saranno attivi temporali anche di una certa intensità. Temperature stazionarie. Afoso sulle pianure e nelle grandi città. Da lunedì 6 fino a mercoledì 8 luglio: nubi sparse al nord e sull'Appennino settentrionale, in intensificazione tra pomeriggio e sera, quando saranno possibili isolati temporali o rovesci, più frequenti su Alpi e Prealpi. Su tutte le altre regioni bello, soleggiato e caldo. Giovedì 9 luglio: peggiora in giornata al nord con temporali via via più diffusi nel corso del pomeriggio ed in serata. Ancora soleggiato al centro e al sud con temperature elevate. Venerdì 10 luglio: instabile al nord e nelle zone interne del centro con temporali sparsi. Temperature in calo. Al sud ancora bel tempo, ma con nubi in aumento sulla Campania, con i primi rovesci. Ancora caldo.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum