Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Prospettive gradevoli per l'ultima decade di agosto

A partire dalla giornata di lunedì prossimo e per gran parte della settimana la nostra Penisola sarà interessata da un flusso di correnti da nord-ovest che determinerà un tempo tutto sommato gradevole. Non mancherà qualche temporale sul nord est e Appennino, come da prassi.

La sfera di cristallo - 18 Agosto 2006, ore 14.59

Ultimi "botti" fino a domenica, poi tutto dovrebbe tornare alla "normalità". Se al nord saranno "botti" a suon di lampi e tuoni, il sud sperimenterà invece un autentico "botto" di calore, con i termometri che in alcuni casi potrebbero superare i 40°! Tutta colpa di una saccatura atlantica, che da diversi giorni è "parcheggiata" sull'Europa occidentale e fatica ad evolvere verso levante. Questo stato di cose ha portato piogge anche intense su alcune aree del nord ed in prospettiva gran caldo sulle nostre regioni meridionali. Come già detto, fino alla giornata di domenica non vi saranno variazioni significative a questo stato di cose. A seguire invece l'alta pressione delle Azzorre potrebbe risvegliarsi e con una provvidenziale "spallata" farà evolvere tutto a levante, aprendo la strada alle correnti da nord-ovest sull'Italia. Da lunedì quindi si potrebbe cambiare decisamente registro! L'alta delle Azzorre garantirà tempo nel complesso buono su gran parte delle nostre regioni, con temperature del tutto normali per il periodo. Dalle carte oggi in nostro possesso emerge in prospettiva una situazione molto comune per l'ultima decade del mese di agosto: correnti da nord ovest sull'Italia con qualche temporale possibile sulle Venezie e sull'Appennino. Insomma, una classica situazione da fine estate, con il malefico gobbo che dovrebbe starsene lontano da noi. Il sole avrà modo di farsi vedere, potrebbe fare anche un po'caldo, ma tutto dovrebbe rientrare nei limiti di una stagione estiva che si avvia inesorabilmente al suo tramonto. Il caldo terribile tornerà ancora? Beh, se per caldo terribile intendiamo una situazione simil-luglio allora possiamo stare tranquilli. Se invece prendiamo in esame ondate di calore brevi, questo rischio al momento non risulta ancora del tutto scongiurato. Bisognerà aspettare che l'Africa "sbolla" prima di cantare vittoria in maniera definitiva sul gobbo. Intanto godiamoci una settimana di tempo gradevole, poi vedremo. PREVISIONI Sabato, 19 agosto 2006 NORD: Sul nord-ovest instabilità diffusa e temporali localmente di forte intensità in movimento dalla costa ligure verso le rimanenti zone. Fenomeni meno frequenti sulla Valle d'Aosta, dove nel corso della giornata si avranno schiarite. Nel pomeriggio generale miglioramento anche sulle altre zone a partire dalla Liguria ma fino a sera sempre molte nuvole in Lombardia. Temperature in diminuzione nei valori massimi. Venti deboli in prevalenza orientali in pianura, da NE moderati sulla Liguria con mare mosso. Sul nord-est mattinata instabile con molte nubi ovunque e tendenza a temporali sparsi a partire da ovest, meno interessata la costa romagnola. In serata schiarite in avanzamento da ovest e graduale cessazione delle precipitazioni, salvo residui rovesci sul settore alpino friulano. Temperature in lieve diminuzione. Ventilazione debole meridionale. Mare Adriatico poco mosso, localmente mosso al largo. CENTRO: Sull'alta Toscana, segnatamente Garfagnana, Lunigiana, Versilia ed Apuane molto nuvoloso con rovesci anche intensi. Sul resto della Toscana, l'alto Lazio, la Sardegna e l'Umbria velature anche compatte ma senza precipitazioni. Altrove tempo soleggiato. Temperature in aumento, sensibile su Basso Lazio ed Abruzzo. Valori localmente superiori alla media del periodo. Venti moderati di Libeccio sulle coste tirreniche, forti in Appennino; vento moderato da nord-est su nord Sardegna. Mari generalmente mossi. SUD: Soleggiato e caldo con punte di 40-41°C su zone interne sicule, calabresi, lucane e pugliesi. Caldo ovunque torrido, afoso solo al mattino lungo i litorali. Ventilazione debole meridionali. Mari poco mossi. Domenica, 20 agosto 2006 NORD: Sul nord-ovest debole instabilità limitata ad Ossola, Canton Ticino, Valtellina, dove saranno possibili rovesci sparsi nel pomeriggio. Sulla Liguria nuvolosità variabile per venti ancora sostenuti di Libeccio ma con fenomeni praticamente assenti. Per il resto giornata ampiamente soleggiata e caratterizzata da temperature in risalita, generalmente nella media del periodo. Caldo comunque contenuto. Venti deboli variabili. Mar ligure mosso. Sul nord-est passaggi nuvolosi su Alto Adige, Cadore e Friuli Venezia Giulia con brevi rovesci passeggeri, nel pomeriggio qualche temporale possibile tra Udinese e Pordenonese. Sui restanti settori ampie schiarite e temperature in netto aumento, leggermente superiori alla media del periodo. Venti moderati in prevalenza occidentali. Mare Adriatico leggermente mosso. CENTRO: Condizioni di moderata instabilità su Umbria, Lazio e Sardegna con marginale coinvolgimento di Abruzzo interno, Senese e Grossetano. Su queste zone saranno possibili brevi rovesci o isolati temporali pomeridiani. Altrove prevalenza di schiarite. Temperature senza grosse variazioni e caldo fastidioso nelle grandi aree urbane. Ventilazione debole, in prevalenza occidentale. Mari poco mossi, mosso il Canale di Sardegna. SUD: Sole e caldo intenso ovunque. Punte di 42°C su Sicilia, Calabria, Materano e Salento. Temperature stazionarie. Venti in graduale rotazione a nord-ovest, per lo più moderati. Per la calura nelle ore centrali del giorno possibile sollevamento di banchi nebbiosi dal mare verso la fascia costiera sospinti dalla brezza. Mari poco mossi. Lunedì, 21 agosto 2006 NORD: Sul nord-ovest abbastanza soleggiato ma con passaggi nuvolosi lungo le Alpi, dove nel pomeriggio saranno possibili focolai temporaleschi che, verso sera, potranno scendere ad interessare Varesotto, Comasco, Lecchese, Brianza e Bresciano provocando rovesci anche forti ma di breve durata. Altrove generalmente asciutto e in gran parte soleggiato. Caldo moderato. Venti in graduale rotazione a nord-ovest in quota, deboli variabili al suolo. Mare poco mosso. Sul nord-est ancora condizioni di moderata instabilità con annuvolamenti irregolari sin dal mattino sul Friuli Venezia Giulia. Sul Carso e la zona di Triesta possibile presenza di Bora moderata al mattino. Nel pomeriggio e verso sera focolai temporaleschi sparsi in movimento dai monti verso pianure e coste. Sull'Emilia-Romagna abbastanza soleggiato ma anche qui nel pomeriggio qualche isolato temporale possibile. Venti in rotazione a nord-ovest in quota, da NNE al suolo. Mare poco mosso. CENTRO: Condizioni di bel tempo salvo addensamenti passeggeri al mattino lungo le coste tirreniche e formazione di cumuli nel pomeriggio in Appennino con isolati rovesci o brevi temporali, concentrati soprattutto lungo il versante adriatico. Inserimento del Maestrale, vivace sulla Sardegna con diminuzione moderata delle temperature quasi ovunque. Mar Tirreno leggermente mosso, poco mosso l'Adriatico. SUD: Giornata ancora in gran parte soleggiata ma con addensamenti di nubi basse lungo il versante tirrenico a causa della rotazione del vento a Maestrale, che apporterà comunque un sollievo alla grande calura. Sulla Puglia e la Calabria saranno comunque ancora possibili punte isolate di 40°C. Mari poco mossi. Martedì, 22 agosto 2006 NORD-OVEST Bel tempo e vento da nord con temperature gradevoli. NORD-EST Abbastanza soleggiato, nel pomeriggio soliti temporali di breve durata su montagne del Friuli Venezia Giulia. Moderato Maestrale. CENTRO Nubi sparse in Appennino con qualche temporale soprattutto sul settore abruzzese e marchigiano, altrove sereno, vento in rotazione a WNW. Temperature nella media stagionale. SUD Ulteriore attenuazione del caldo. Ventilazione settentrionale e qualche temporale in Appennino e forse lungo l'Adriatico. Mercoledì, 23 agosto 2006 NORD-OVEST Sereno. Sui settori alpini confinali ancora nuvoloso con locali rovesci, temperature gradevoli. NORD-EST Sereno. Sui settori alpini confinali, sull'alto Friuli e la Venezia Giulia nuvoloso al pomeriggio con con locali rovesci, temperature gradevoli. CENTRO Lungo tutta la dorsale appenninica e sul versante adriatico moderata instabilità con alcuni temporali pomeridiani, asciutto e soleggiato altrove con vento da nord gradevole. SUD Abbastanza soleggiato; possibili isolati rovesci o temporali in montagna e sulla Puglia nel pomeriggio. Caldo moderato. Venti da nord. Giovedì, 24 agosto 2006 NORD-OVEST Bel tempo e temperature nella norma. NORD-EST Qualche nube sulle Alpi, senza piogge. Per il resto sole. Gradevole. CENTRO Bel tempo, salvo nubi in Appennino. Gradevole. SUD Abbastanza soleggiato. Caldo moderato. Qualche temporale in montagna. Venerdì, 25 agosto 2006 NORD-OVEST Bel tempo e temperature nella norma. NORD-EST Bel tempo, salvo nubi sulle Alpi, senza fenomeni. Mite. CENTRO Bel tempo e abbastanza caldo. SUD Tempo nel complesso buono, salvo addensamenti all'interno.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum