Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Pronti con gli ombrelli? Prima al centro-nord, poi nuovamente al sud

Chi pensava che le sorprese fossero finite, magari infrante sotto la possente ala protettiva di qualche alta pressione, si dovrà ricredere.

La sfera di cristallo - 19 Ottobre 2009, ore 14.49

Questo mese ha stupito e sa ancora stupire! Dopo la coda dell'estate della prima decade e l'anticipo d'inverno della settimana scorsa, ecco piombare in casa nostra l'autunno. Un autunno umido, piovoso, burrascoso, non necessariamente freddo. Quando vi sarà il cambio della guardia tra Tramontana e Scirocco? Presto! Anzi prestissimo...praticamente già dalla giornata di domani. Appena il tempo di attenuare gli ultimi rovesci al sud, che una nuova ed intensa perturbazione, questa volta di matrice oceanica, busserà alle porte dell'Italia, inviando i suoi primi messaggi umidi sottoforma di correnti sciroccali sul Tirreno. Dopo una breve ed fisiologica resistenza, il fronte entrerà deciso sul Mediterraneo occidentale, disponendo un ventaglio di correnti umide. Queste, oltre a far salire in un primo tempo i termometri, porteranno anche un bel carico di pioggia ad iniziare dalla Sardegna e dal nord-ovest. Dove pioverà di più? Sulla Sardegna, sulla Liguria, lungo tutto il versante tirrenico, sulla Sicilia centro-meridionale e sulla Calabria ionica. Altrove pioverà, ma le eventuali precipitazioni non dovrebbero avere intensità eccessiva. La perturbazione, nel suo moto verso levante, sarà rallentata dalla formazione di un minimo pressorio proprio sull'Italia. Ci vorranno di conseguenza tre giorni prima che il passaggio sia ultimato. Ecco, quindi, la possibile linea di tendenza per i prossimi sette giorni in Italia. Martedì 20 ottobre: ultimi rovesci al sud, in attenuazione nel corso della giornata. Bel tempo al centro e sul nord-est, nubi in aumento sul nord-ovest e sulla Sardegna, con qualche pioggia sulla Liguria. Insorgenza di venti da sud est sul Tirreno. Mercoledì 21 e giovedì 22 ottobre: tempo perturbato al nord, Sardegna, centrali Tirreniche, Calabria Ionica e Sicilia centro-meridionale. Piogge anche intense e temporali. Altrove nubi in aumento, con delle piogge sparse. Scirocco molto forte sul Tirreno, con mare localmente agitato. Venerdì 23 ottobre: il fronte si sposta verso sud est: migliora sul Tirreno, al nord-ovest e sulla Sardegna. Piogge su Lombardia orientale, nord-est, Adriatico e meridione. Sabato 24 ottobre: abbastanza buono il tempo al nord, Tirreno e Sardegna. Ultimi rovesci invece sul medio-basso Adriatico ed al sud. Ventoso ovunque. Mite. Domenica 25 ottobre: in genere soleggiato e mite ovunque. Qualche nube al sud e sulle Alpi, ma coin basso rischio di pioggia. Lunedì 26 ottobre: bel tempo e mite ovunque. Qualche nube solo sulla Sicilia, senza conseguenze. Venti deboli.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.45: A25 Torano-Pescara

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Bussi-Popoli (Km. 150) e Allacciamento A14 Bologna-Taranto (Km...…

h 03.37: A27 Mestre-Belluno

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Vittorio Veneto Nord (Km. 58,9) e Vittorio Veneto Sud (Km. 52,3)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum