Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Pronti al primo grande caldo stagionale?

Non sembra imminente, eppure ci siamo: l'anticiclone africano sta per proporsi in modo convincente sul Mediterraneo coinvolgendo anche gran parte dell'Europa centrale. Vivremo giornate molto calde, a cominciare dal settentrione.

La sfera di cristallo - 23 Maggio 2005, ore 15.49

Le gioie del fresco sono finite, ora arriveranno quelle del caldo ma presto la calura potrebbe diventare anche fastidiosa per molti, specie nelle ore pomeridiane e nelle grandi aree urbane lontane dal mare o dal lago. Con l'alta pressione africana il caldo diventa quasi sempre intenso ma in gran parte torrido, perchè l'aria calda di matrice african è generalmente secca. Il soleggiamento è intenso, le giornate lunghe, il tasso di umidità diminuirà lasciando spazio a pomeriggi assolati, limpidi a tutte le quote. Soffriranno anche le cittadine d'alta quota e quelle situate nelle conche, come Bolzano, dove si potranno anche raggiungere i 34°C. E quanto durerà? Probabilmente sino a fine mese ma non è detto che possa proseguire ulteriormente. Tutto dipenderà dai movimenti di una saccatura in arrivo proprio per i primi giorni di giugno, nel caso l'attacco dovesse essere respinto da una spinta verso levante dell'anticiclone delle Azzorre, la fase estiva continuerebbe, pur magari con aria meno arroventata, perchè l'anticiclone delle Azzzore porta con sè masse d'aria oceniche, relativamente più fresche, per quanto più umide. Lasciamo dunque in sospeso la prognosi di fine mese e concentriamoci sulle certezze: dopo gli acquazzoni che nelle ultime ore hanno interessato molte zone del nord e quelli che martedì toccheranno all'Appennino centro-meridionale, si volterà pagina, con l'anticiclone intenzionato a farci bere molto e a far scoppiare improvvisamente l'estate. SINTESI PREVISIONALE sino a LUNEDI 30 maggio Martedì 24 maggio: al centro-sud qualche temporale in Appennino nelle ore pomeridiane con locali sconfinamenti sulle zone pianeggianti, al nord ben soleggiato, temperature gradevoli ovunque. Mercoledì 25 maggio: residui addensamenti al sud in attenuazione, per il resto ben soleggiato e caldo, al nord massime anche superiori ai 28°C. Giovedì 26 maggio: su tutto il Paese bel tempo, al nord, sulla Toscana e la Sardegna anche caldo con massime prossime ai 30°C. Venerdì 27 maggio: netto rialzo delle temperature, soprattutto al centro-nord con punte di 32-33°C. Sabato 28 e domenica 29 maggio: caldo intenso su tutto il Paese con punte di 33-34°C, specie al nord. Umidità comunque bassa. Lunedì 30 maggio: ancora tempo soleggiato e caldo ma senza ulteriori riscaldamenti.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum