Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Progressivo ritorno del bel tempo sull'Italia, specie nel prossimo fine settimana

Pressione in aumento nei prossimi giorni in Italia, ma al nord avremo ancora qualche incertezza. Nel fine settimana probabile rimonta dell'alta pressione sul Mediterraneo a causa dello sprofondamento di una depressione sul Medio Atlantico.

La sfera di cristallo - 1 Ottobre 2012, ore 14.02

I piatti della bilancia torneranno nuovamente a muoversi nel corso dei prossimi giorni. Se da una parte scenderà l'aria fredda e il maltempo, dall'altra salirà l'aria calda, garantendo una compensazione termica praticamente perfetta a livello globale.

La cartina sopra riportata schematizza molto bene quanto detto ed è valida per la giornata di domenica 7 ottobre.

Ben si nota lo sprofondamento di una depressione sul Vicino Atlantico ( il piatto della bilancia che pende verso il basso), perfettamente compensato da una rimonta di alta pressione che interesserà il bacino occidentale del Mediterraneo ( il piatto della bilancia che si solleva).

La natura preferirà ancora una volta lavorare lungo i meridiani piuttosto che sui paralleli. Ben sappiamo che con la meridianizzazione si generano blocchi che poi sono assai difficili da scalzare.

Cosa succederà dal punto di vista meteo in Italia? Dopo le ultime incertezze dovute alla struttura di bassa pressione che ci ha interessato negli ultimi giorni, la pressione tenderà ad aumentare ad iniziare dalle regioni centro-meridionali.

Almeno fino alle prime ore di venerdì, il settentrione verrà lambito da correnti occidentali umide, ma con scarsi effetti nel campo precipitativo (al massimo qualche rovescio sulle Alpi e sulla Liguria).

Da sabato 6 fino a lunedì 8 ottobre, alta pressione in rimonta e condizioni di bel tempo praticamente su tutta l'Italia. Anche il quadro termico risulterà ancora una volta superiore alle medie del periodo specie al centro-nord e sulle pianure potrebbero comparire le prime nebbie di notte e al mattino presto. Al sud e sul basso Adriatico non sono escluse infiltrazioni di aria fresca per correnti da nord-est in arrivo dai Balcani.

Quanto durerà questa situazione? Almeno fino alla metà della settimana prossima. E dopo? Probabilmente avremo un cambiamento, ma di questo se ne parlerà diffusamente nella rubrica "Fantameteo" qui di seguito riportata.

Per il momento, ecco le previsioni per i prossimi sette giorni in Italia.

Martedì 2 ottobre: ancora un po' di incertezze al nord-est e al centro-sud, con annuvolamenti locali e qualche isolato rovescio in transito da ovest verso est. Altrove tempo migliore. Clima gradevole.

Mercoledì 3 ottobre: tempo abbastanza buono, ma con nubi al nord-est associate a qualche pioggia sui settori alpini. Ventilazione moderata, lieve aumento termico.

Giovedì 4 e venerdì 5 ottobre: nubi al nord e sull'alta Toscana alternate a schiarite. Possibilità di sporadici rovesci su Alpi, Prealpi, Liguria centro-orientale e alta Toscana. Per il resto bel tempo a parte nubi di poco conto, senza esiti. Gradevole al nord, un po' caldo al centro e al sud.

Sabato 6, domenica 7 e lunedì 8 ottobre: bel tempo ovunque e temperature superiori alle medie del periodo al nord e al centro. Possibili banchi di nebbia sulle pianure di notte e al primo mattino. Sulle regioni del basso Adriatico e al sud possibile intervento di aria piu fresca dai Balcani.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum