Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Profumo d'estate dal fine settimana

Pur senza brillare, l'anticiclone potrebbe mantenere il controllo delle operazioni nell'area mediterranea sino a fine mese, proiettandoci rapidamente in un'estate anticipata. Appaiono poco efficaci in prospettiva le spinte perturbate sia da nord che da ovest.

La sfera di cristallo - 18 Maggio 2010, ore 14.42

Altro che luglio, come dice qualche illustre personaggio, qui l'estate potrebbe sbucare all'improvviso, già a partire dal prossimo fine settimana. Lasciamo sfogare l'ultima goccia fredda nelle prossime ore, poi sarà dominio anticiclonico.

L'anticiclone potrebbe gestire la situazione con le marce basse, senza ingranare mai nè terza, nè tantomeno la quarta per difendersi dagli attacchi di saccature piuttosto debolucce e da un Atlantico inesistente.

Questo immobilismo per il Mediterraneo si traduce in estate, magari senza raggiungere temperature particolarmente elevate, ma per le aree urbane già 28-29°C umidi equivalgono a stagione avviata.

Se fallissero anche gli affondi temporaleschi di fine mese e di inizio giugno davvero la stagione potrebbe presentarsi in anticipo ai blocchi di partenza, più decisa che mai a farci soffrire se restiamo in città, a soddisfarci se partiamo con prole al seguito verso luoghi di villeggiatura, mare o monti che siano, dove l'estate è davvero la stagione più bella dell'anno.

L'immobilismo della situazione è giustificato soprattutto da una macchina atlantica ingolfata, infatti il maltempo della prima metà di maggio è arrivato dal classico scambio di meridiano di calore, non certo dal passaggio in serie di di perturbazioni atlantiche,

Se questo trend continuasse a lungo, così come la significativa positività dell'Amo e sommando gli effetti ritardati di un episodio Nino comunque ormai concluso, l'estate potrebbe davvero stupirci per forza e calura. Vedremo se i modelli torneranno sui loro passi.

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 25 MAGGIO:

Mercoledì 19 maggio; al nord rovesci su Emilia-Romagna, basso Piemonte, Appennino ligure nelle prime ore, nuvolaglia sparsa sulle altre regioni, ma con tendenza a miglioramento. Tempo instabile con rovesci e temporali sparsi sul resto d'Italia, alternati a qualche schiarita. Ventoso e più fresco ovunque, specie in quota.

Giovedì 20 maggio: i temporali si localizzeranno al sud, migliora al centro, salvo residui fenomeni in Appennino nel pomeriggio, bel tempo al nord e più caldo.

Venerdì 21 maggio: bello al nord e al centro, residua instabilità al sud con qualche rovescio nelle zone interne al pomeriggio.

Sabato 22 maggio: bello ovunque. Evoluzione diurna di cumuli in Appennino con brevi rovesci pomeridiani.
 

Domenica 23 maggio: condizioni stazionarie, caldo moderato al nord e al centro nelle ore pomeridiane.

Lunedì 24 maggio e martedì 25 maggio; condizioni di inizio estate, caldo nel pomeriggio.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.37: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Nodo A1/A21 km 55 e Nodo A1/A21 km 58 in direzione Bologna dal..…

h 17.37: A90-GRA Aurelia-Salaria

coda rallentamento

Code, traffico intenso nel tratto compreso tra 203 m dopo Svincolo 5: SS2bis Cassia Veientana (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum