Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Probabili piogge importanti la prossima settimana al nord

Fenomeni in trasferimento attenuati verso il centro-sud. In seguito probabile estensione dell'anticiclone delle Azzorre sul Mediterraneo e fase di relativa stabilità.

La sfera di cristallo - 3 Settembre 2003, ore 16.34

Dopo il ristabilimento atteso per giovedì e venerdì su tutto il Paese, sabato giungerà da ovest una debole perturbazione associata ad una blanda zona depressionaria che verrà agganciata dal flusso delle correnti atlantiche e spinta in direzione del Mediterraneo centrale. Fornirà effetti modesti in termini di precipitazioni e interesserà prevalentemente le regioni tirreniche e il centro-sud, più scarso l'influsso sulle zone adriatiche. Da lunedì una depressione atlantica piloterà due perturbazioni alla conquista del Mediterraneo, comandate da un minimo secondario sull'esagono francese. Avremo pertanto condizioni in peggioramento, in particolare al nord, raggiunto da correnti umide meridionali che potranno provocare fenomeni anche di forte intensità. In seguito la velocizzazione della corrente a getto ad alta quota provocherà una graduale estensione dell'anticiclone delle Azzorre verso il centro del Continente. L'ultima perturbazione, dopo aver attraversato il centro-sud con il suo moderato carico di rovesci, lascerà dunque spazio ad un tempo più stabile. Riassunto previsionale: Giovedì 4 e venerdì 5: a parte un po' di instabilità su Sardegna e Sicilia con qualche rovescio, il tempo risulterà abbastanza soleggiato ovunque. Temperatura in aumento al nord, stazionaria altrove. Sabato 6: ecco il corpo nuvoloso in arrivo da ovest; porterà un moderato peggioramento sul Piemonte, la Liguria, la Valle d'Aosta e l'ovest della Lombardia e contemporaneamente sulla Sardegna, il Lazio, la Toscana e la Campania con deboli rovesci o qualche isolato focolaio temporalesco, specie in mare aperto e nelle ore notturne, tempo discreto altrove, temperature invariate. Domenica 7: nuvolaglia sparsa al centro-sud con qualche acquazzone, specie su Eolie, Siclia e Calabria, schiarite altrove alternate a passaggio di nubi sparse. Lunedì 8: peggiora di nuovo al nord con le prime piogge a ridosso dei rilievi. Nubi anche sull'alta Toscana, poco nuvoloso altrove. Temperature in aumento al centro-sud. Martedì 9: peggiora ulteriormente al nord con piogge estese e rovesci temporaleschi, che toccheranno anche l'alta Toscana, parzialmente nuvoloso ma secco altrove. Mercoledì 10: perturbato al nord con rovesci anche temporaleschi, migliora in serata sul settore occidentale, fenomeni in trasferimento al centro-sud, calo delle temperature.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.09: A29 Palermo-Mazara Del Vallo

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 6,055 km prima di Svincolo Salemi (Km. 76,5) in direzione Svinco..…

h 17.09: SS158 Della Valle Del Volturno

incidente

Strada chiusa, incidente con persone a 3,761 km prima di Incrocio Ponte Nuovo - SS627 Della Vandra..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum