Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Primi giorni della settimana prossima all'insegna del bel tempo?

Il tempo comincerà a migliorare al nord a partire da venerdì. Fino a sabato il centro e a seguire il sud saranno sotto nubi e possibili rovesci. A seguire l'alta pressione si impadronirà del Mediterraneo, garantendo un miglioramento quasi ovunque.

La sfera di cristallo - 15 Settembre 2004, ore 16.41

Ecco la pioggia! Finalmente è arrivata su gran parte del centro e del nord Italia. In alcune zone è scesa tranquilla, senza destare eccessive preoccupazioni, in altre si è presentata con forti rovesci e temporali, accompagnati anche da raffiche di vento. Dove il maltempo ha picchiato duro non sono mancati gli allagamenti e gli smottamenti, causati soprattutto dalla quantità di acqua caduta in poco tempo. Tuttavia, anche in questo caso, alcune zone non hanno beneficiato di quantitativi di pioggia importanti e le precipitazioni cadute sono state appena sufficienti ad inumidire il terreno ormai indurito. Nel corso dei prossimi giorni cosa ci dobbiamo attendere? Beh, nella giornata di domani, giovedì 16 settembre, il tempo risulterà ancora instabile su gran parte d'Italia. Solo le regioni estreme meridionali e l'arco alpino centro-occidentale, probabilmente, non avranno fenomeni. A seguire, la depressione Bridge punterà decisamente verso sud e tenderà ad "annidarsi" tra la Sicilia e il Tirreno meridionale. Da questa posizione la struttura depressionaria continuerà a condizionare il tempo del meridione d'Italia fino a tutta la giornata di sabato. Contemporaneamente l'alta pressione delle Azzorre disporrà un cuneo sull'Europa centrale e sul nord Italia, non consentendo l'entrata di nuove perturbazioni sul Mediterraneo. La depressione, di conseguenza, tenderà ad attenuarsi sul posto, sotto la spinta sempre più potente dell'alta pressione nel corso dei primi giorni della settimana prossima. Sarà l'inizio di un nuovo periodo stabile e anticiclonico? Tutti i dettagli nella rubrica "Fantameteo". SINTESI PREVISIONALE Giovedì 16 settembre: tempo instabile quasi ovunque, in modo particolare su Veneto, est Lombardia, Toscana, Umbria e Lazio. Possibilità di piogge e temporali. Sulle rimanenti zone precipitazioni meno probabili. Al sud nubi in aumento sulla Campania, con possibili temporali in trasferimento verso il Molise e il nord della Basilicata. Altrove ampie schiarite, ma con tendenza a peggioramento sulla Sicilia. Temperature in calo ovunque. Venerdì 17 settembre: ancora tempo incerto al centro e al sud, con possibilità di rovesci temporaleschi, più frequenti su Umbria, Marche, Abruzzo, Campania e Molise. Al nord tempo in miglioramento, con residui addensamenti su Liguria ed Emilia Romagna. Temperature in ulteriore calo al sud, in aumento al nord. Sabato 18 settembre: ancora addensamenti al centro e soprattutto al sud. Possibilità di temporali su Puglia, Calabria e Sicilia. Qualche rovescio anche su Abruzzo e Lazio. Al nord tempo migliore, con ampie schiarite. Temperature stazionarie o in lieve aumento. Domenica 19 settembre: residui addensamenti sulle regioni meridionali, con qualche rovescio possibile. Bel tempo altrove. Temperature in aumento ovunque. Lunedì 20 e martedì 21 settembre: bel tempo ovunque e con temperature in aumento.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum