Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Primi giorni del 2005 senza piogge per molte regioni

Entro il giorno dell'Epifania transiterà solo qualche debole o moderata perturbazione, ma le eventuali precipitazioni saranno piuttosto brevi ed isolate; anzi in molti casi prevarrà il cielo sereno o velato.

La sfera di cristallo - 30 Dicembre 2004, ore 15.36

Il Vortice Polare continua a centrifugare le masse d'aria a velocità altissima, proprio come fa ormai quasi incessantemente da diverse settimane; di conseguenza anche l'ipotesi di un anticiclone stabile e duraturo sulle nostre regioni per i primi giorni dell'anno 2005 perde rapidamente consistenza. Le perturbazioni sfornate dal grande ciclone infatti avranno probabilmente la forza sufficiente per tenere a bada i campi di alta pressione, e riusciranno di conseguenza a sfiorare l'Italia portando un po' di vento, qualche banco nuvoloso minaccioso, ed anche isolati episodi piovosi, specialmente sul meridione; farà anche piuttosto freddo di notte ed al primo mattino, specialmente al nord, sull'Appennino e sulle regioni del basso Adriatico. Tra una perturbazione e l'altra però si potrà godere di ampi squarci di cielo sereno, grazie anche alla quasi totale assenza di nebbie dovuta alla ventilazione spesso presente. Attorno all'Epifania comunque l'anticiclone tenterà una incursione più decisa sull'Italia, ma questa è una possibilità che dovrà essere confermata nei prossimi giorni. SINTESI PREVISIONALE Venerdì 31 dicembre: Qualche acquazzone sulla Calabria Ionica, a tratti anche sulla Sicilia; sul resto del meridione e su Marche ed Abruzzo ancora nubi dense alternate al sole, ma in lento miglioramento a partire da nord. Soleggiato o al più velato sul resto del territorio italiano, con isolati banchi di nebbia in Pianura Padana al primo mattino. Vento in attenuazione. Freddo durante la notte specie nelle vallate appenniniche. Sabato 1° gennaio 2005: Banchi nuvolosi con qualche occhiata di sole su Liguria, Toscana, Calabria e Sicilia; nubi più dense sui crinali alpini al confine con Svizzera ed Austria. Per il resto bel tempo a parte lievi velature ed isolati banchi di nebbia mattutini nelle zone pianeggianti. Temperatura in aumento nei valori massimi. Vento debole. Domenica 2 gennaio: Nubi sempre più dense su Liguria e versante tirrenico in genere, con qualche debole pioggia intermittente possibile entro sera; altrove velature e qualche squarcio di sereno. Vento in lento rinforzo da ovest. Lunedì 3 gennaio: Deboli nevicate sui crinali di confine, qualche pioggia su Puglia, Sicilia e Calabria; cielo velato sulle altre zone. Vento teso. Martedì 4 gennaio: Il sole tornerà su gran parte del centro-sud, deboli nevicate insisteranno sulle Alpi; sul resto del nord solo lievi velature. Mercoledì 5 - giovedì 6 gennaio: Tempo buono a parte leggere velature sulle Alpi e nubi compatte su Liguria e Toscana. Temperatura in aumento; qualche banco di nebbia in più sulla Pianura Padanaal primo mattino ed in tarda serata.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum