Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Prima settimana di marzo: passa la linea instabile, ma tra domenica e lunedì tregua soleggiata per tutti

Dopo la fase di forte maltempo di sabato sulle Isole e all'estremo sud, tornerà a farsi vedere il sole, che durerà poi fino a lunedì. Da martedì nuove nubi in arrivo e nei giorni successivi torneranno le piogge, soprattutto al nord e al centro.

La sfera di cristallo - 1 Marzo 2013, ore 15.26

 La severità del tempo invernale è ormai dietro le spalle. Davanti a noi ora subentra la classica variabilità pre-primaverile, fatta di alti e bassi, di fasi tranquille alternate a forte maltempo, di sbalzi termici e venti forti alternati a momenti di calma apparente.

Sabato un insidioso vortice di bassa pressione farà sue le nostre Isole e l'estremo sud dell'Italia con fenomeni anche forti, ma già domenica tornerà il sole ovunque. Il bel tempo si imporrà poi almeno sino a lunedì 4, grazie ad un temporaneo aumento della pressione atmosferica su tutto il comparto mediterraneo.

Sarà però solo un fuoco di paglia, che segnerà la fase di transizione tra la vecchia e la nuova gestione del Mare Nostrum da parte delle correnti portanti. Per individuare queste ultime dovremo guardare verso ovest. Sarà infatti l'Atlantico a dettar legge almeno per tutta la prima settimana del nuovo mese.

Una prima perturbazione giungerà a cospetto dell'Italia nella giornata di mercoledì 6, preannunciata da un martedì dai cieli bianchi e lattigionosi su gran parte del Paese. Fenomeni in arrivo dapprima su nord, centro e Sardegna, con replica giovedì 7 anche sul meridione, mentre un sensibile miglioramento subentrerà la stessa giornata sulle Isole Maggiori.

Qui infatti si faranno sentire, meglio che altrove le prime avvisaglie della primavera, supportata da un mite flusso di correnti nord-africane portate da uno Scirocco alla soglia dei 20 gradi. 

Venerdì 8, festa della donna, il tempo concederà al mattino qualche ritaglio di sole sulle gialle mimose che riempiranno le nostre città, ma si tratterà di una semplice concessione: nelle ore e nei giorni successivi infatti nuove perturbazioni, nuove irruzioni di aria fredda affonderanno il colpo, tramortendo una primavera ancora giovane e inesperta ma che, siamo certi, saprà cogliere l'occasione per farsi da subito le ossa.

SINTESI PREVISIONALE FINO A VENERDI 8 MARZO 2013

SABATO 2 forte maltempo su Isole Maggiori e Calabria, con rischio di precipitazioni intense e temporali. Tendenza a variabilità dal pomerigio a partire dalla Sardegna. Sul resto del meridione e al centro nuvoloso: piogge sparse al sud, aperture dal pomeriggio al centro. Asciutto e per gran partre soleggiato al nord.

DOMENICA 3 e LUNEDI 4 bel tempo su tutta l'Italia, con temperature massime in generale aumento. Possibilità di strati nebbiosi sulle zone di pianura nottetempo e al primo mattino, specie in val Padana.

MARTEDI 5 nubi in graduale aumento su tutta l'Italia con qualche pioggia prima di sera su nord-ovest, Toscana e Sardegna. Temperature in rialzo sulle Isole Maggiori e all'estremo sud.

MERCOLEDI 6 maltempo al nord e sulla Toscana, con precipitazioni diffuse e nevicate in montagna, specie sulle Alpi. Variabilità sul resto del Paese con temperature in ulteriore aumento sulle Isole Maggiori, dove si potranno anche superare i 20 gradi.

GIOVEDI 7 moderata instabilità sulla Penisola, con ulteriori piovaschi, tempo migliore sulle Isole e in Calabria dove prevarranno le schiarite e le temperature saranno ancora molto miti.

VENERDI 8 mattina discreta cui seguirà un nuovo peggioramento, con fenomeni in trasferimento dalla Sardegna verso le regioni peninsulari. Possibilità di temporali lungo il Tirreno. Nevicate sulle Alpi e sulle cime più elevate dell'Appenino centro-settentrionale. Temperature ovunque piuttosto miti e comunque superiori alla media sulle Isole Maggiori e all'estremo sud.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.20: A22 Autostrada Del Brennero

coda rallentamento

Code per 2 km causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Di Brennero (Km. 1,5) e Vipi..…

h 14.16: A22 Autostrada Del Brennero

coda rallentamento

Code per 4 km causa traffico intenso nel tratto compreso tra Bressanone (Km. 38) e Vipiteno (Km. 1..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum