Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Prima settimana d'agosto con l'Italia poco protetta dall'anticiclone delle Azzorre

Avremo frequenti infiltrazioni di aria fresca ed instabile dall'est europeo e temporali, soprattutto al nord.

La sfera di cristallo - 30 Luglio 2003, ore 16.16

La "buriana" temporalesca delle prossime 48 ore sarà seguita da una temporanea rimonta dell'Anticiclone delle Azzorre sul centro del Continente e su parte della Penisola. Già domenica però la struttura anticiclonica si spingerà verso la Scandinavia, mentre un massimo di pressione secondario sarà presente sul nord della Germania. Una tale situazione non può che lasciare l'Italia scoperta o quantomeno poco protetta. L'aria fresca che circumnavigherà la vasta cellula anticiclonica si presenterà dunque sulla Penisola da nord-est, a tratti addirittura da est, provocando temporanee situazioni temporalesche, di cui potrà beneficiare in particolare il nord Italia. Sarebbe una situazione utilissima per tamponare gli effetti della siccità. Infatti, come abbiamo scritto negli articoli di approfondimento, in mancanza di perturbazioni, temporali sparsi che siano in grado di coinvolgere con regolarità, per più giorni, molte zone pianeggianti, specie se non violenti, possono costituire quel simpatico "rubinetto che perde" che a lungo andare riempie il lavandino d'acqua preziosa. Sintesi previsionali: GIOVEDI: temporali sparsi al nord e poi diffusi anche al centro in estensione al sud verso sera. Generale rinfrescata! VENERDI: temporali sul meridione e sul medio Adriatico con fenomeni anche intensi. Soleggiato altrove. SABATO 2 AGOSTO: abbastanza soleggiato, isolati temporali su Alpi orientali e catena appenninica. Temperatura in aumento. DOMENICA 3 AGOSTO: temporali su Trentino-Alto Adige, alto Veneto, Friuli, qualche rovescio anche su Appennino nelle ore più calde. Temperature sopportabili. LUNEDI 4 AGOSTO, MARTEDI 5 AGOSTO: lenta instabilizzazione del tempo al settentrione con rovesci dapprima più frequenti sul Triveneto e sull'Emilia-Romagna, da martedì sera in propagazione a tutto il nord. Fioritura temporalesca anche lungo tutta la catena appenninica, fenomeni però piuttosto isolati. MERCOLEDI 6 AGOSTO: tempo instabile al nord con rovesci frequenti e temporali pomeridiani, al centro-sud solo qualche temporale nel pomeriggio in montagna, sereno sulle isole. Fresco al nord, caldo accettabile altrove.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum