Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Pressione in aumento e tempo discreto sino al week-end; freddo in arrivo a fine mese!

Prevalenza di sole sino al week-end. Clima quasi caldo di giorno; ancora piuttosto fresco al mattino. Tra lunedì e martedì tempo incerto sul basso Tirreno; ancora soleggiato e mite altrove. Da metà della prossima settimana temperature in sensibile calo Piogge sul nord-est e versante adriatico; neve sulle Alpi e forse anche in Appennino!

La sfera di cristallo - 19 Settembre 2007, ore 15.15

Nel corso dei prossimi giorni la spinta anticiclonica da ovest, verso i settori orientali del Continente, dovrebbe garantire tempo stabile e soleggiato su gran parte della nostra Penisola con clima gradevole e temperature massime in lieve ripresa. Anche nel week-end si prospettano generali condizioni di bel tempo, con l'alta pressione che manterrà piuttosto elevato il flusso perturbato atlantico. Una debole circolazione ciclonica sulla Grecia potrebbe causare qualche annuvolamento al sud, ma con fenomeni generalmente assenti. All'inizio della prossima settimana una debole area depressionaria sulle Baleari, in spostamento verso levante, determinerà un aumento dell'attività temporalesca sul basso settore tirrenico e ionico; ancora tempo discreto altrove. La situazione si potrebbe complicare nei giorni a seguire, con le prime grandi manovre sul nord del Continente e scambi meridiani sempre più incisivi. Come spesso accade in tali frangenti, i modelli matematici partono per la tangente, ipotizzando scenari piuttosto discordanti se non addirittura contrapposti. Tuttavia appare sempre più probabile entro martedì 25 settembre, un cedimento della struttura anticiclonica sull'Europa centrale. La formazione di un anticiclone sull'ovest del Continente, potrebbe favorire la discesa sul suo bordo orientale, di un vortice depressionario dalla Scandinavia, verso il nostro settentrione. La traiettoria della depressione è ancora incerta, ma al momento non sembra in grado di produrre le grandi piogge tanto attese. Potremo tuttavia assistere ad un brusco calo delle temperature e fenomeni sparsi sul settore alpino dove la neve potrebbe tornare ad imbiancare i monti sino a quote relativamente basse per il periodo, mentre i fenomeni dovrebbero concentrarsi sul nord-est, versante adriatico e al sud. Insomma per le piogge autunnali, se ancora esistono, dovremo attendere ancora un po', ma l'aria fredda comincia a scalciare nel grembo polare. SINTESI PREVISIONALE GIOVEDI' 20 SETTEMBRE 2007 Bel tempo al nord, ma piuttosto fresco al mattino, mite e gradevole di giorno. Ventilazione in attenuazione e mari poco mossi. Al centro nubi residue in Appennino, basso Lazio e Abruzzo, ma con scarsi fenomeni. Fresco nelle aree interne al mattino, mite nel pomeriggio. Venti ancora sostenuti da nord lungo l'Adriatico, più deboli sul Tirreno. Mari mossi. Al sud nubi irregolari associate a qualche breve pioggia su Calabria Tirrenica e Messinese; bel tempo altrove. Vento forte da nord sul basso Adriatico e sullo Ionio con mari molto mossi. VENERDI' 21 SETTEMBRE 2007 Al nord e al centro tempo stabile e soleggiato su tutte le regioni. Fresco al mattino, mite di giorno. Venti tra deboli e moderati dai quadranti settentrionali. Mari poco mossi. Al sud nubi al mattino sulla Sicilia e sulla Calabria, ma senza conseguenze. Per il resto bel tempo. Temperature gradevoli. Fresco al mattino. Venti tra deboli e moderati settentrionali. SABATO 22 SETTEMBRE 2007 Al nord velature in transito nel corso della giornata, senza conseguenze. Temperature in lieve ed ulteriore aumento; un po' cu caldo in pianura nelle ore centrali del giorno. Venti deboli, mare quasi calmo. Al centro qualche nube sulle Sardegna con isolati fenomeni; tempo discreto altrove. Temperature in aumento. Al sud qualche passaggio nuvoloso, senza conseguenze. Temperature in aumento. Venti moderati da nord sulla Puglia, deboli altrove. Mari da mossi a poco mossi. Domenica, 23 settembre 2007 NORD-OVEST Prevalenza di bel tempo quasi ovunque con addensamenti al mattino in montagna e qualche nube bassa a ridosso della costa ligure. Temperature in aumento, un po' di caldo in pianura. NORD-EST Qualche nube sulle Alpi. Per il resto prevalenza di bel tempo e clima abbastanza caldo. CENTRO Un po' di nubi sulla Sardegna con qualche fenomeno possibile in serata. Per il resto prevalenza di sole con innocui passaggi nuvolosi sul settore tirrenico. Abbastanza caldo. SUD Tempo discreto e abbastanza caldo sul settore peninsulare. Nubi in aumento sulla Sicilia con fenomeni possibili in serata. Lunedì, 24 settembre 2007 NORD-OVEST Bel tempo su tutte le regioni con temperature in ulteriore aumento. Abbastanza caldo sulle pianure. NORD-EST Prevalenza di sole e abbastanza caldo in pianura; addensamenti innocui su Alpi con clima più fresco. CENTRO Soleggiato sul settore adriatico con temperature in moderato aumento. Nubi innocue sul versante tirrenico; temporali possibili sulla Sardegna. Caldo moderato specie sulle pianure interne. SUD Instabile sulla Sicilia e basso versante tirrenico con temporali sparsi; più soleggiato e asciutto altrove. Caldo moderato. Martedì, 25 settembre 2007 NORD-OVEST Nubi in aumento nel pomeriggio su Alpi con qualche fenomeno in serata. Più fresco in montagna; mite in pianura. NORD-EST Moderata instabilità sul settore alpino, con piogge e qualche temporale. Temperature in calo sulle Alpi con qualche spruzzata di neve; ancora mite altrove. CENTRO Prevalenza di bel tempo sulle adriatiche e alto versante tirrenico; nubi sul basso Lazio con qualche isolato fenomeno. Mite. SUD Molto instabile con temporali sparsi su Sicilia Campania e Calabria. Più asciutto altrove. Lieve calo termico. Mercoledì, 26 settembre 2007 NORD-OVEST Aumento dell'instabilità sul settore alpino con qualche fenomeno. Spruzzate di neve al di sopra dei 1300-1400 m sulle Alpi. Temperature in calo. NORD-EST Tempo ventoso e freddo, con possibili piogge su Romagna e Veneto. Neve su Alpi al di sopra dei 1200-1300m. CENTRO Peggiora nel pomeriggio con rovesci e temporali diffusi, più probabili sul versante adriatico e in Appennino. Temperature in sensibile calo dalla serata. SUD Nubi in aumento e tendenza a piogge su Molise e Puglia. Temperature in calo.

Autore : Luca Savorani

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum