Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ponte del 2 giugno con tempo a tratti perturbato?

Dopo il caldo di questi giorni, la sorpresa sembra arrivare per il primo week-end di giugno, quando è previsto il passaggio di una pronuciata saccatura sull'Italia con piogge e temporali, specie al centro-nord.

La sfera di cristallo - 26 Maggio 2005, ore 15.55

Il tempo ci vizia, poi ci tradisce, proprio in prossimità del primo ponte estivo, quello del 2 giugno. Andiamo con ordine, cosa ci aspetta? FINE SETTIMANA: senza problemi per tutti con un bel picco di caldo. LUNEDI e MARTEDI: un fronte freddo raggiungerà le Alpi dalla Francia ma senza coinvolgerci in modo diretto. Le infiltrazioni di aria fresca e un certo calo pressorio al suolo favoriranno fenomeni di instabilità con qualche temporale. LE TEMPERATURE cominceranno a calare. DA MERCOLEDI 1° GIUGNO sino a VENERDI 3 GIUGNO ritroveremo il sole e un po' di caldo moderato. Ecco però da ovest spuntare la saccatura rovina-ponte con un bel guasto su tutto il Paese SABATO 4, ma soprattutto al centro-nord, temporali anche forti e netto calo della temperatura. DOMENICA 5 lento miglioramento ma ancora rovesci. Insomma si farebbe marcia indietro. L'estate stabile e costante è evento eccezionale, di cui è stato testimone il 2003. Giugno è sempre stato un mese che alternava le prime grandi calure a fasi temporalesche, addirittura si parla di "freddo delle pecore" sulle Alpi, perchè, prima che l'anticiclone delle Azzorre provi con decisione ad insinuarsi nel Mediterraneo, c'è sempre un' ultima irruzione di aria fredda che riporta la neve fin sotto i 2000m, generalmente nell'ultima decade del mese. In queste danze bariche c'è tutta la meraviglia di questa scienza, affascinante e niente affatto prevedibile, o perlomeno solo in parte. SINTESI PREVISIONALE SINO A VENERDI 3 GIUGNO Venerdì 27 maggio: soleggiato e caldo, occasionali spunti temporaleschi in Appennino, specie quello meridionale e sulle Aloi, nelle ore più calde, punte di 32°C. Sabato 28 maggio: stessa situazione ma ulteriormente caldo con punte di 33-34°C. Domenica 29 maggio: qualche rovescio in più su Alpi ed Appennini, per il resto bel tempo e ancora caldo. Lunedì 30 maggio: instabilità in accentuazione e qualche temporale, specie su Alpi e zone pedemontane ma anche tutta la dorsale appenninica, localmente forti. Temperature in leggera flessione. Martedì 31 maggio: ancora qualche temporale sulle regioni adriatiche, nuvoloso con rovesci sulle Alpi, per il resto parzialmente soleggiat e più fresco ovunque. Mercoledì primo giugno: miglioramento generale, nuovamente più caldo. Giovedì 2 giugno; dapprima bello ma caldo un po' afosetto, in serata aumento della nuvolosità su Sardegna e nord-ovest, spunti temporaleschi prefrontali su alto Piemonte e alta Lombardia. Temperature in temporaneo aumento, venti meridionali. Venerdì 3 giugno: sempre più nuvoloso su nord, Sardegna e regioni tirreniche con i primi rovesci dalla serata. Altrove da sereno a parzialmente nuvoloso, Scirocco.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum