Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Piogge sulle isole ma l'attenzione è rivolta al week-end

Nel fine settimana break decisivo del vortice polare nel Mediterraneo con maltempo sull'Italia o spallata dell'alta pressione con fenomeni relegati sull'Adriatico e nuova fase ventosa? Si tratta di un vero dilemma previsionale. MeteoLive vi aiuta a ragionare sul calcolo delle probabilità.

La sfera di cristallo - 7 Febbraio 2005, ore 15.04

Depressione afro-mediterranea con interessamento delle isole maggiori per le prossime 72 ore, cambio della guardia tra anticicloni tra giovedì e venerdì con il collega russo che lascerà gradualmente il posto a quello delle Azzorre. Vortice Polare che vivrà un nuovo momento di gloria spingendo una saccatura verso il nord della Francia nella giornata di sabato. Come risponderà l'anticiclone delle Azzorre? Si indebolirà? Si allungherà lungo i meridiani o allargherà ancora il suo pancione verso il Mediterraneo centrale, deviando gli impulsi perturbati sull'Adriatico e soprattutto sui Balcani? Tutto dipenderà dal punto esatto e dalla forza con cui affonderà la saccatura tra l'Irlanda e le coste francesi e dalla velocità del getto. Meno sarà veloce, tanto più facile sarà notare una maggiore ondulazione delle correnti, un rallentamento nella progressione del minimo e soprattutto una sua maggiore propensione ad abbracciare il Mediterraneo centrale, tale da provocare MALTEMPO diffuso. Se tutto invece dovesse risultare più accelerato, se il minimo intendesse sfilare rapidamente verso E, si assisterà solamente ad una sfuriata di venti da nord con il sud delle Alpi a secco e nuove ma brevi nevicate lungo il versante adriatico dell'Appennino centro-meridionale, cui farà seguito un ennesimo rialzo della pressione atmosferica coincidente con una VELOCE STABILIZZAZIONE. Al momento questa seconda ipotesi appare quella più accreditata ma c'è ancora un margine di incertezza che ci consiglia di non sciogliere la prognosi, lasciando così aperta una speranza anche al versante sudalpino di ricevere quelle nevicate, che pur ormai tardive, farebbero molto comodo durante il periodo più gettonato per le settimane bianche. C'è anche da considerare l'ormai ricorrente fase asciutta che interessa il nord-ovest per gran parte del periodo invernale che questa stagione ha confermato in pieno. SINTESI PREVISIONALE sino a lunedì 14 febbraio martedì 8 e mercoledì 9 febbraio: isole maggiori interessate da una fase di maltempo con piogge e rovesci temporaleschi, specie sui settori orientali delle regioni. Interessata anche la Calabria, specie il settore jonico; martedì un po' di nuvolosità irregolare anche sul resto del Paese ma con fenomeni sporadici e poco importanti, al nord più sole, specie sulle Alpi. Ancora freddino al nord e sull'Adriatico, altrove graduale aumento delle temperature. giovedì 10 febbraio: ancora qualche pioggia sulla Sicilia, incerto ma asciutto sulla Sardegna e sulla Calabria, tempo generalmente soleggiato sulle altre regioni. Temperature in aumento. venerdì 11 febbraio: velature sulle Alpi, addensamenti in Liguria e sulla Toscana, soleggiato altrove, temperature in ulteriore aumento. Venti deboli da WSW. sabato 12 febbraio: parziali annuvolamenti al nord e sulle regioni tirreniche ma senza piogge, sereno altrove, clima mite. domenica 13 febbraio: passaggio del fronte freddo da nord-ovest verso sud-est, rapido ma breve peggioramento al nord con qualche pioggia e neve sulle Alpi oltre i 1100m, tendenza a miglioramento già in mattinata sul settore occidentale, passaggio perturbato anche al centro nel corso del pomeriggio, neve sull'Appennino oltre i 1200m, al sud nubi in aumento sulla Campania e in giornata ma solo in serata piogge sparse. Temperature in calo. lunedì 14 febbraio: situazione perturbata su medio-basso Adriatico con rovesci, nevosi in montagna, più sole al nord e sul versante centrale tirrenico. Ventoso ovunque, ulteriore calo termico.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.18: A9 Lainate-Chiasso

coda

Code causa operazioni doganali nel tratto compreso tra Svincolo Di Como Nord (Km. 41,3) e Svincolo..…

h 04.15: A23 Palmanova-Tarvisio

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Pontebba (Km. 92,4) e Dogana Di Coccau-Confine Di Stato (Km. 119,9)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum