Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Piogge sparse alternate a schiarite. Ecco il "menù" dei prossimi giorni

Non cambia la situazione nel Mediterraneo. Pause soleggiate saranno seguite da nuovi periodi piovosi, indotti da perturbazioni in ingresso da ovest.

La sfera di cristallo - 20 Marzo 2013, ore 14.11

"Se oggi piove, domani ci sarà il sole".

La perturbazione che ha raggiunto l'Italia nella giornata odierna risulta fortunatamente veloce. Le piogge che al momento stanno cadendo su gran parte del centro-nord, domani saranno sostituite da una bella giornata soleggiata e gradevole.

Tutto scorre, sotto l'egida di una variabilità perturbata tipica delle correnti oceaniche. I corpi nuvolosi si succedono a cadenze quasi regolari, entrando dalla Penisola Iberica e colpendo poi frontalmente il nostro Paese.

A scala eurpea non possiamo fare a meno di notare il grosso lago di aria fredda che da molti giorni campeggia sui settori settentrionali ed orientali del Vecchio Continente. Esso si comporta come un autentico baluardo per le correnti perturbate atlantiche; queste, non potendo scorrere alle alte latiduni, sono costrette a piegare verso sud, interessando il Mediterraneo e l'Italia.

Fin tanto che a nord sarà presente il gelo, la situazione sul nostro Paese subirà pochi cambiamenti e gli eventuali momenti soleggiati saranno presenti solo tra una perturbazione e l'altra.

Il passaggio perturbato odierno lascerà un po' d'instabilità giovedì sul versante adriatico e il meridione. Sul resto d'Italia interverrà una di queste "pause", che garantirà 36-48 ore di tempo abbastanza stabile e gradevole.

La tregua sarà però di breve durata; da ovest si preparerà un nuovo attacco perturbato che diverrà realtà sull'Italia nel fine settimana, in modo particolare nella giornata di domenica.

La perturbazione, successivamente, si sposterà verso levante, attirando un po' di aria fredda al centro-nord per l'inizio della settimana prossima. Il calo termico che avverrà è al momento ancora da valutare, tuttavia la situazione generale resterà improntata ad una generale instabilità almeno fino alla giornata di mercoledì 27.

Successivamente come andranno le cose? Avremo sempre tempo instabile o la situazione tenderà a migliorare? Se volete delle risposte potete leggere la rubrica "Fantameteo" qui di seguito riportata. Per il momento, ecco la possibile linea di tendenza del tempo per i prossimi sette giorni in Italia.

Giovedì 21 marzo: ancora instabile al sud (ad eccezione della Sicilia, dove il tempo sarà buono) con precipitazioni in allontanamento verso levante. Qualche incertezza al mattino al nord-est e lungo l'Adriatico, in via di attenuazione. Per il resto sarà una bella giornata di sole, un po' fredda al mattino e decisamente gradevole nel pomeriggio.

Venerdì 22 e sabato 23 marzo: nubi sparse al centro-nord, che occasionalmente e specie sabato, potrebbero dare luogo a qualche pioggia. Piu sole invece sul medio-basso Adriatico e al meridione, dove il clima sarà anche gradevole.

Domenica 24 marzo: peggiora al centro-nord con piogge sparse e rovesci. Neve sulle Alpi sopra gli 800-1000 metri. Altrove nuvolosità in aumento, ma senza piogge. Lieve calo delle temperature al centro-nord.

Lunedì 25 marzo: peggiora al sud  con piogge sparse e temporali. Instabile al centro e sul nord-est con alto rischio di precipitazioni. Tempo migliore al nord-ovest con qualche schiarita. Più freddo al centro-nord.

Martedì 26 e mercoledì 27 marzo: moderatamente instabile sulla Penisola, specie al nord e al sud dove le piogge saranno più probabili. Temperature in ulteriore calo al centro-nord, più miti invece al meridione.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.43: A14 Pescara-Bari

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Vasto Sud (Km. 454,6) e Vasto Nord-Casalbordino (Km. 437,3)..…

h 09.41: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo SP59 Vigevanese Vecchia..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum