Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Piogge e temporali in agguato fino a domenica, poi arriva un po' di stabilità

Il tempo tenderà a peggiorare anche al sud tra venerdì e domenica. Sempre da domenica, deciso miglioramento al nord che preluderà ad un inizio di settimana più che discreto su molte regioni.

La sfera di cristallo - 12 Maggio 2010, ore 15.05

Ancora tre giorni di tempo instabile, poi finalmente l'alta pressione delle Azzorre riporterà un po' di sole e di caldo sull'Italia.

Le proiezioni odierne sono confortanti e vedono un discreto slancio dell'anticiclone atlantico verso il nostro Continente, coadiuvato dallo spostamento ad est della grande saccatura che ha reso instabile il tempo su gran parte della Penisola negli ultimi giorni.

Il sole e la stabilità saranno accolti a braccia aperte soprattutto al settentrione, un po' per la normale voglia di bel tempo, ma soprattutto per consentire al terreno di smaltire almeno in parte tutta l'acqua caduta fino ad oggi.

Fino ad allora, però, la situazione non migliorerà, anzi, lo spostamento della saccatura ad est coinvolgerà anche il meridione con alcuni rovesci ed un calo delle temperature a partire da venerdì.

Tra venerdì e sabato vi sarà il transito del nocciolo freddo che imporrà diffusa instabilità sullo Stivale. Anche le temperature si porteranno su valori freschi, non proprio consoni al mese di maggio.

Domenica però inizierà la spinta dell'alta pressione la quale imporrà una rotazione delle correnti da nord-ovest. Sul nord Italia e sull'alto Tirreno arriverà aria decisamente più secca e calda che determinerà un deciso miglioramento della situazione. Resterà un po' instabile il tempo al sud, lungo l'Adriatico e le zone interne del centro; qui si potrebbero sviluppare ancora dei temporali.

Infine, da lunedì a mercoledì della settimana prossima sole e bel tempo quasi per tutti (salvo debite eccezioni) e temperature in aumento.

Ecco comunque la situazione in dettaglio per i prossimi sette giorni in Italia.

Giovedì 13 maggio: tempo instabile al nord e su parte del centro. Ancora piogge, rovesci e temporali specie nelle zone più lontane dal mare. A tratti pause asciutte e soleggiate. Al sud e sulle Isole tempo migliore, con addensamenti di passaggio, ma scarso rischio di pioggia. Fresco al centro-nord, molto mite al sud.

Venerdì 14 maggio: peggiora al centro, sulla Sardegna e sulla Campania con piogge e temporali. Ancora instabile al nord con precipitazioni alternate a momenti di pausa. Tempo migliore al sud con nubi medio-alte ed assenza di fenomeni. Fresco al centro-nord, molto mite al sud.

Sabato 15 maggio: tempo instabile su tutta l'Italia, in modo particolare al centro. Fenomeni meno probabili all'estremo sud, sul basso Adriatico e la Sardegna. Fresco e ventoso ovunque.

Domenica 16 maggio: migliora al nord e sulle regioni centrali tirreniche dopo le ultime incertezze della mattinata. Altrove ancora tempo moderatamente instabile con piogge e qualche temporale in via di attenuazione. Aumento delle temperature al nord, lieve calo delle stesse all'estremo sud.

Lunedì 17. martedì 18 e mercoledì 19 maggio: bel tempo e abbastanza caldo su tutte le regioni. Qualche nube potrebbe interessare le zone interne del centro e del sud, ma con basso rischio di pioggia.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.01: A14 Pescara-Bari

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra San Severo (Km. 528,6) e Foggia (Km. 554,1) in entrambe le di..…

h 02.01: A24 Roma-Teramo

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Vicovaro-Mandela (Km. 33,1) e Teramo (Km. 158,7) in entrambe le d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum