Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Piogge al sud e su parte del centro sino a domenica, poi forse toccherà al nord

Su nord, Toscana, Umbria e Marche sino a venerdì temperatura in costante diminuzione per venti di Bora e Grecale molto sostenuti. Sulle altre regioni vi sarà occasione per frequenti precipitazioni, segnatamente sulle regioni meridionali. Da lunedì 20 invece l'aria fredda invaderà l'Europa occidentale determinando un richiamo di correnti miti ed umide che provocheranno piogge forse anche importanti sul settentrione.

La sfera di cristallo - 14 Ottobre 2003, ore 15.07

L'aria fredda sceglierà due vie differenti per farsi strada dal nord Europa verso le latitudini più meridionali: PRIMA FASE (da mercoledì 15 a domenica 19) L'Italia resterà meteorologicamente divisa in tre settori distinti: al nord, Umbria, Toscana e Marche prevarrà la corrente di Bora che correrà sul bordo meridionale dell'alta pressione, richiamata dal transito di una depressione sul Mediterraneo centrale, il resto d'Italia conoscerà soprattutto i venti umidi tra Libeccio e Scirocco che saranno utilissimi ad incentivare nubi e piogge sul nostro meridione, le isole maggiori, parte del Lazio e dell'Abruzzo. SECONDA FASE (da lunedì 20 a venerdì 25) La circolazione si modificherà notevolmente; una colata d'aria molto fredda investire la parte centro-occidentale del Continente andando a collegarsi con una vasta zona depressionaria che andrà formandosi sull'Iberia. Avremo anche valori di -10°C alla quota di 1500 m sulla Scandinavia con frequenti rovesci nevosi sino in pianura. Sull'Italia invece avremo una risposta di correnti molto miti ed umide dai quadranti meridionali, tempo discreto o buono al centro-sud, incerto sulla Sardegna, decisamente coperto e piovoso al nord-ovest, con accumuli forse importanti, nuvoloso e a tratti piovoso anche sulle zone alpine e prealpine del Triveneto, sempre nuvoloso ma più asciutto sul resto del nord. La depressione si muoverà verso levante con molta lentezza, in questi casi la situazione risulta sempre delicata per la persistenza delle piogge nelle medesime aree. E' davvero paradossale che sia necessaria una configurazione quasi alluvionale per compensare i lunghi mesi siccitosi. COMUNQUE AGGIORNATEVI! SINTESI PREVISIONALE: Mercoledì 15: già si è detto in sede previsionale dei rovesci al sud, basso Lazio, Abruzzo, Sicilia, Sardegna orientale, del rinforzo della Bora al nord con calo termico. Giovedì 16: ancora ventilazione orientale al nord e al centro con qualche annuvolamento, una leggera instabilità e ulteriormente più fresco, tempo in miglioramento al sud. Venerdì 17: inizialmente soleggiato ovunque, un po' di freddo al mattino al nord. In serata rapido peggioramento sulla Sardegna con rovesci. Temperature massime stazionarie. Sabato 18: perturbato al centro-sud con piogge e temporali, al nord nubi in aumento con qualche pioggia sull'Emilia-Romagna e forse sul basso Piemonte, ancora Bora ma non fredda. Domenica 19: miglioramento graduale a partire dai versanti tirrenici, temperature in lieve aumento. Lunedì 20: peggiora su Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta, ovest Lombardia con piogge, specie a ridosso dei rilievi, nuvolosità irregolare sulla Sardegna, sul resto del nord e sul Tirreno con qualche pioggia sulle zone alpine, generalmente soleggiato altrove. Temperature in aumento, specie al centro-sud. Martedì 21: al nord, specie sul settore occidentale coperto con piogge importanti, sulla Toscana, la Sardegna, l'Umbria e il Lazio nuvolosità irregolare ma con basso rischio di fenomeni, soleggiato altrove, quasi caldo all'estremo sud. Venti sempre meridionali.

Autore : Alessio Grosso, Capo Redattore

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.24: A56 Tangenziale Di Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra ITALIA '90 COMUNE DI NAPOLI (Km. 9,6) e Fuorigrotta (Km. 10,6)..…

h 11.23: A12 Genova-Rosignano

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Versilia (Km. 127,9) e Svincol..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum