Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Pasqua e Pasquetta salve per miracolo, poi netto peggioramento?

Un nucleo perturbato in arrivo dalla Spagna, con la collaborazione di una vasta depressione sul nord Europa, potrebbe determinare un netto peggioramento già da martedì 2 aprile a partire dal nord Italia e dalla Sardegna.

La sfera di cristallo - 26 Marzo 2002, ore 15.55

L'ultima novità arriva dalla Spagna. Una depressione si metterà in moto nel corso del giorno di Pasquetta, determinata a raggiungere la nostra Penisola nei giorni successivi. E' questo il risultato delle ultime interpolazioni a lunga scadenza. Un netto peggioramento che sul nord-ovest si manifesterà già dalle prime ore del 2 e che successivamente si estenderà alla Sardegna e alla Toscana. Mercoledì 3 toccherà probabilmente a tutte le regioni centrali, in serata i fenomeni raggiungeranno anche il meridione, dove insisteranno per tutta la giotnata di giovedì 4. I fenomeni potrebbero risultare anche di forte intensità, specie al centro-nord. Successivamente permarranno condizioni di generale instabilità, nonostante i tentativi dell'anticiclone delle Azzorre di riprendere in mano la situazione. Insomma Pasqua salva anche se non per tutti: sulle isole maggiori già da sabato il cielo sarà nuvoloso e potrebbe anche piovere. La domenica pasquale seguiterà ad essere a rischio pioggia sulla Sardegna, mentre sulla Sicilia andrà un po' meglio. L'alta pressione difenderà il resto d'Italia sino a tutta la giornata di Pasquetta ma il rientro di martedì 2 al nord, potrebbe avvenire sotto la pioggia con correnti umide sciroccali che precederanno l'ingresso della depressione. Le temperature risulteranno miti ma probabilmente la neve non mancherà sui rilievi alpini oltre i 1000-1200 m e sull'Appennino oltre i 1400-1600 m. Insomma la saccatura atlantica farà da traino e da stimolo per questa depressione, la prima dopo oltre un anno a raggiungere l'Europa da una delle posizioni un tempo usuali nelle configurazioni bariche europee ma attualmente quasi scomparse.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.26: A14 Bologna-Ancona

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Bologna San Lazzaro (Km. 22,2) e..…

h 18.21: TG-BO Tangenziale Di Bologna

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo 4 Aeroporto Bologna Borgo Panigale (Km. 9,2)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum