Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Parte la maratona del caldo, ma da venerdì rinfresca e poi sarà estate normale

Se al centro-sud farà particolarmente caldo, al nord potremo invece assistere a qualche nota di instabilità, soprattutto tra martedì e mercoledì. Sul finire della settimana aria progressivamente più fresca correrà dal settentrione verso il resto del Paese. Le ultime regioni a congedarsi dalla calura saranno quelle estreme meridionali.

La sfera di cristallo - 9 Luglio 2012, ore 15.38

 L'Africa sta preparando il gran finale, un vero e proprio concerto a suon di record per fare di questa sortita del super caldo un episodio da ricordare negli anni a venire. Certo è che negli anni a venire i record del caldo si stracceranno a vicenda, l'uno dopo l'altro, tanto forse da non fare più tanto clamore come oggi.

Fatto sta che dopo il gran finale, le cose sullo scacchiere euro-mediterraneo subiranno una brusca virata. Dapprima il peso di un profondo centro depressionario che rotolerà tra le Isole Britanniche e la regione scandinava aprirà i rubinetti del freddo polare verso l'Europa centrale. L'Italia prenderà solo la parte più marginale di questo fiume d'aria , tuttavia tanto basterà per creare condizioni di tempo più instabile, ventoso e, udite udite, fresco.

Un fresco particolarmente atteso dai nostri amici del sud che hanno vissuto già la loro abbondante porzione di calura tanto da valere per l'intera stagione. A questo si aggiungerà anche qualche benefico scroscio o temporale ad aspergere i terreni induriti da caldo e siccità.

Paura di andare in vacanza senza sole? Vi tranquillizziamo subito, dato che dopo le incertezze attese soprattutto tra sabato 14 e martedì 17, il tempo bello stabile tornerà protagonista assoluto della scena italica regalata dal redivivo anticiclone delle Azzorre. Da più parti l'avevamo invocato, già ha tentato a fine giugno l'approccio, pur senza successo, ora sembra la volta buona per far mettere giudizio questa stavagante estate italiana.

SINTESI PREVISIONALE FINO A LUNEDI 16 LUGLIO 2012

MARTEDI 10 LUGLIO: instabilità pomeridiana al nord, con temporali in sconfinamento irregolare dalle Alpi verso la pianura Padana. All'asciutto solo Liguria e parte dell'Emilia Romagna. Sole pieno e clima caldo sul resto del Paese.

MERCOLEDI 11 LUGLIO: permangono lievi condizioni di instabilità lungo le Alpi, con qualche temporale in sconfinamento sulla pianura Padana centro-orientale e sulla Romagna. Bello e molto caldo altrove, con solo pochi banchi nuvolosi in transito sulla Sardegna meridionale in mattinata.

GIOVEDI 12 LUGLIO: moderata instabilità lungo le Alpi al nord, ad eccezione di Liguria ed Emilia Romagna ma con tendenza a rasserenamenti. Bello e molto caldo al centro-sud e sulle Isole, con qualche punta fino a 40 °C.

VENERDI 13 LUGLIO: prevalenza di sole ovunque, pur con un po' di nubi lungo le Alpi, ma con basso rischio di fenomeni. Ancora molto caldo al sud, temperature in lieve calo al centro e sulla Sardegna.

WEEK-END: qualche nota di instabiltà pomeridiana su Alpi e Triveneto, bello sul resto del Paese. Calano le temperature anche lungo l'Adriatico. Caldo intenso solo all'estremo sud, ma con valori comnque in incipiente calo.

LUNEDI 16 LUGLIO: instabile al nord, su Toscana, Umbria e Marche con qualche spunto temporalesco e ulteriore lieve calo delle temperature. Soleggiato altrove ma con clima meno caldo e più ventilato, anche al sud.

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum