Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Parentesi primaverile dal week-end al 2 aprile, poi di nuovo ACQUA

Mitezza nel week-end e ad inizio settimana, poi nuovo moderato peggioramento, prima di un'altra pausa soleggiata. Si andrà avanti così per parecchio in un contesto termicamente piuttosto mite. Il freddo atteso sul nord-est del Continente non sembra proprio destinato a coinvolgere il Mediterraneo, anche se col tempo non si può mai dire l'ultima parola.

La sfera di cristallo - 27 Marzo 2014, ore 15.10

IN SINTESI
A condurre le danze del tempo d'inizio aprile sembra poterci essere l'Atlantico con le sue saccature, alternato a parziali e temporanee rimonte anticicloniche di matrice subtropicale.

COMMENTO
Vivremo pertanto la classica variabilità primaverile, caratterizzata da momenti soleggiati e gradevoli, a tratti persino un po' caldi, alternati a fasi piovose di qualche giorno, che dovrebbero però riportare al massimo un po' di fresco, ma non freddo.

PICCOLI DUBBI
Infatti, pur tra qualche tentennamento di troppo dei modelli, il freddo in zona artica non dovrebbe riuscire a scendere sino alle latitudini mediterranee. Parliamo di tentennamenti perchè negli ultimi giorni nelle carte l'effetto "fantasma" del freddo che sembra sul punto di visitarci e poi sparisce all'improvviso, si è manifestato fin troppo, pur senza mai entrare con decisione nelle corse ufficiali.

RIFLESSIONE
Comunque sia la razionalità scientifica che l'esperienza al momento fanno intendere che l'anticiclone delle Azzorre difficilmente si sgancerà verso nord sino a veicolare masse fredde verso le basse latitudini, semmai il suo movimento sarà verso levante e dunque propenso a pilotare verso di noi la tipica variabilità atlantica di cui vi parlavamo sopra.

BEL TEMPO NEL WEEK-END e FINO A MERCOLEDI 2 APRILE
Intanto godiamoci il ritorno del sole
e di temperature decisamente gradevoli, specie sabato, mentre domenica un po' di velature potrebbero rendere un po' meno luminosa la giornata.
Il bel tempo comunque sembra destinato a restare in nostra compagnia almeno sino a mercoledì 2, mentre da giovedì 3, confermiamo per l'ennesima volta la possibilità di inserimento di una saccatura da ovest con conseguente peggioramento piovoso su Sardegna, nord-ovest e a seguire anche sulle altre regioni, sia pure con fenomeni moderati.
La fase instabile e a tratti piovosa dovrebbe protrarsi sino a sabato 5, per poi lasciar spazio ad un'altra parentesi anticiclonica di bel tempo.

SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 3 APRILE 2014:
venerdì 28 marzo: al nord ampie schiarite, al centro-sud residua instabilità e ancora brevi rovesci o isolati temporali, specie all'interno e nelle ore centrali del giorno. Tendenza a miglioramento. Temperature in aumento.

sabato 29 marzo: bel tempo ovunque, velature in arrivo sulla Sardegna, il Mar Tirreno ed il nord-ovest, mite.

domenica 30 marzo: nubi stratiformi a spasso per la Penisola, più intense lungo le regioni tirreniche ma senza conseguenze, un po' di sole comunque sempre presente. Temperature ancora nel complesso miti.

lunedì 31 marzo: bel tempo ovunque, salvo residue velature, ulteriormente mite.

martedì 1° aprile: passaggi nuvolosi stratiformi su Tirreno e nord-ovest, qualche nube bassa o nebbia su Liguria e fascia costiera tirrenica, per il resto soleggiato e mite.

mercoledì 2 aprile: nubi al nord-ovest, sulla Sardegna, Toscana, Elba e Lazio ma senza fenomeni di rilievo, poco nuvoloso o velato altrove, lieve calo termico.

giovedì 3 aprile: peggioramento piovoso al nord-ovest e sulla Sardegna, nubi su tutte le regioni tirreniche ma senza piogge, nubi sparse altrove ma in un contesto soleggiato, ventoso per venti di Scirocco. Ulteriore lieve calo termico nelle aree soggette a pioggia, valori stazionari altrove.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.53: A4 Venezia-Trieste

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A28 Portogruaro-Pordenon..…

h 12.52: Roma Via della Pineta Sacchetti

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Via Vittorio Montiglio e Largo A..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum