Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Palme un po' instabili, ma grosso GUASTO da mercoledì 16?

Confermata l'instabilità nel prossimo fine settimana, mentre un peggioramento più consistente potrebbe prendere piede in Italia da mercoledì 16. Ecco tutti i dettagli.

La sfera di cristallo - 9 Aprile 2014, ore 15.00

Alta pressione protagonista, ma non troppo, sulla scena italiana nel corso dei prossimi giorni. La longa manus dell'anticiclone delle Azzorre, posizionato con la sua parte più forte in Oceano, garantirà un tempo complessivamente accettabile sullo Stivale, che verrà tuttavia raggiunto da aria un po' instabile nel prossimo fine settimana.

Dopo gli ultimi disturbi che impegneranno parte del centro-sud nel pomeriggio odierno, ci aspettano due giorni di bel tempo e temperature in aumento. Il volto gradevole della primavera si esprimerà in parte anche nel prossimo week-end, ma con l'insidia di qualche rovescio o temporale che potrebbe svilupparsi nelle zone interne e sui rilievi nelle ore pomeridiane.

Tutta colpa di un nucleo moderatamente instabile che nel fine settimana scenderà dall'Europa centrale verso il nostro Paese. Aria fredda alle quote superiori  instabilizzerà parzialmente il tempo di casa nostra, specie nelle ore pomeridiane.

L'apporto più caldo del sole nei bassi strati farà da miccia per l'accensione di qualche rovescio o temporale nel pomeriggio, segnatamente nelle zone interne e montuose.

La cartina che vedete di fianco inquadra le precipitazioni attese in Italia nella giornata di domenica 13 aprile. Come potete vedere, una collana di rovesci si dipartirà lungo tutta la dorsale appenninica e l'arco alpino, con pochi sconfinamenti verso le zone costiere e pianeggianti ( dove il tempo sarà migliore, anche se non del tutto sereno).

All'inizio della settimana prossima anche questo nucleo instabile sarà passato e sull'Italia tornerà a splendere il sole da nord a sud grazie ad un temporaneo rinforzo dell'alta pressione.

Durerà? Purtroppo sembra di no.

Gettando lo sguardo oltre, verso la metà della settimana prossima, un nuovo guasto ( molto più consistente) si profila all'orizzonte. La seconda cartina lo inquadra molto bene ed è valida per la giornata di mercoledì 16 aprile.

Questa volta non si tratterà di instabilità passeggera seguita da schiarite, ma di un vero e proprio affondo perturbato che potrebbe coinvolgere gran parte del Mediterraneo occidentale e l'Italia. 

Già mercoledì, piogge più o meno intense si faranno vedere sul settore di nord-ovest e sulla Sardegna, ma tenderanno ad estendersi al resto d'Italia nei giorni seguenti. Lasciamo volutamente la parola al Fantameteo per maggiori dettagli. 

SINTESI PREVISIONALE FINO ALLA GIORNATA DI MERCOLEDI 16 APRILE 

Giovedi 10 e venerdì 11 aprile: bel tempo su tutta l'Italia a parte qualche disturbo nelle zone interne e sulle Alpi specie nel pomeriggio di venerdì. Clima mite e gradevole.

Sabato 12 e domenica 13 aprile: condizioni di instabilità latente sulla nostra Penisola, con accensione di qualche rovescio o temporale nelle zone interne e sulle Alpi nel pomeriggio. Più scarso l'interessamento di pianure e coste. Clima accettabile.

Lunedì 14 e martedì 15 aprile: bel tempo su tutta l'Italia a parte qualche disturbo nelle zone interne e montuose nel pomeriggio, occasionalmente associato a qualche rovescio. Mite  e gradevole ovunque.

Mercoledì 16 aprile: peggiora al nord-ovest e sulla Sardegna con piogge e rovesci in progressiva intensificazione. Ancora tempo abbastanza buono altrove.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.07: A30 Caserta-Salerno

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Salerno - Raccordo Salerno-Avellino (Km. 55,3) e Svincolo Mer..…

h 11.04: A1 Firenze-Roma

rallentamento

Traffico rallentato causa trasporto eccezionale nel tratto compreso tra Valdarno (Km. 335,8) e Arez..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum