Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Palme e Pasqua forse unite dal sole, ma nel mezzo della Settimana Santa vi sarà un peggioramento

L'evoluzione prevista sconfesserebbe il detto popolare "sole sulle Palme, pioggia sulla Pasqua". L'alta pressione infatti avrebbe un sussulto proprio in prossimità dei giorni di festa.

La sfera di cristallo - 25 Marzo 2010, ore 14.35

Speriamo davvero che sia così, che l'alta pressione faccia la grazia, come si dice. Saremmo tutti più sollevati e anche i previsori non dovrebbero penare sino all'ultimo giorno. Unire però sotto il sole le Palme e la Pasqua non sarà impresa facile. Ci aspetta infatti un insidioso passaggio intermedio. Dopo i forti rovesci previsti venerdì lungo le Alpi, nel corso del fine settimana delle Palme il tempo andrà gradualmente migliorando un po' ovunque, sia pure in un contesto più fresco. La Settimana Santa inizierà con il sole, che però verrà subito oscurato dall'arrivo di una nuova saccatura che ospiterà il transito di una perturbazione al centro-nord tra martedì 30 e mercoledì 31. Poi non saranno certo rose e fiori: il tempo infatti si manterà variabile, proponendo ancora alcuni passaggi nuvolosi e qualche rovescio occasionale al nord, ma nell'area mediterranea andrà consolidandosi gradualmente al suolo un campo di alta pressione che dovrebbe poi trovare anche un certo sostegno anche in quota, assicurandoci una Pasqua ed una Pasquetta con un po' di sole e di mitezza ovunque. Il fronte polare, peraltro un po' sottotono, finirà per attestarsi all'altezza del centro Europa, senza più intervenire direttamente negli "affari" mediterranei. L'anticiclone potrebbe poi sbilanciarsi verso nord, ma questa è storia del "dopo Pasquetta" ed immagino che al momento interessi meno ai nostri lettori vacanzieri o anche semplicemente a quelli che per le feste non vedono l'ora di fare una bella passeggiata nei parchi con bici, cani e bambini al seguito. SINTESI PREVISIONALE SINO AL GIORNO DI PASQUA, domenica 4 aprile: Venerdì 26 marzo: perturbato su Alpi, Prealpi e fascia pedemontana del nord con rovesci anche forti, specie nel pomeriggio e in serata, qualche rovescio anche su Appennino ligure di levante ed alta Toscana, asciutto sul resto d'Italia, con temperature miti per un richiamo importante di venti meridionali. Sabato 27 marzo: al mattino rovesci sul Triveneto, nevosi in quota oltre i 1200m, tendenza a schiarite, parzialmente soleggiato al nord-ovest, bel tempo altrove. Venti più freschi in ingresso da WSW. Nel pomeriggio qualche episodio di instabilità qua e là tra Alpi, Prealpi e dorsale appenninica, fiocchi di neve portati da nord sulle zone confinali alpine oltre i 1200-1400m. Temperature in calo al centro-sud e nelle Alpi. Domenica delle Palme: prevalenza di sole ovunque, salvo qualche annuvolamento cumuliforme nelle ore pomeridiane ma con rovesci solo sporadici ed isolati. Lunedì 29 marzo: bel tempo ovunque, nubi in aumento al nord, sulla Toscana e sulla Sardegna a fine giornata. Martedì 30 marzo: piovoso al nord anche con dei rovesci, nuvolaglia anche al centro con rovesci sparsi, in movimento da ovest verso est, cielo parzialmente nuvoloso con ampie schiarite e tempo secco al sud. Quota neve sulle Alpi attorno a 1500m. Temperature in calo al nord. Mercoledì 31 marzo: in mattinata ancora perturbato al nord, specie sul Triveneto, con quota neve in calo sino a 1200m, poi schiarite a partire da ovest. Ancora qualche rovescio anche al centro, specie nelle zone interne e durante il pomeriggio. Tempo più clemente al sud. Ulteriore calo termico al nord, in estensione anche al centro, valori stazionari al sud. Giovedì 1 e venerdì 2 aprile: condizioni di variabilità al centro-nord con qualche rovescio pomeridiano, specie sulle zone interne e montuose, più sole al sud, mite. Sabato 3 e domenica 4 aprile: passaggio di banchi nuvolosi sfrangiati al nord, ma con basso rischio di fenomeni e belle schiarite a tratti, soleggiato e mite o leggermente velato al centro-sud.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.03: A8 Raccordo Milano Nuova Fiera

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Pero Piazzale Sud Est e..…

h 17.03: A14 Ancona-Pescara

tstorm

Temporale nel tratto compreso tra Pedaso (Km. 288,1) e Roseto Degli Abruzzi (Km. 344) in entrambe..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum