Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ottobre diverrà gradualmente più fresco con depressioni in visita al Mediterraneo

Sta per aprirsi un periodo spiccatamente variabile dal finale per nulla scontato. Il tentativo di rimonta dell'anticiclone delle Azzorre previsto per il fine settimana infatti potrebbe NON andare a buon fine e intanto il freddo avanzerà sull'est europeo.

La sfera di cristallo - 2 Ottobre 2006, ore 15.13

Il tempo deve decidersi. Al 15 ottobre nel nord si accenderanno i termosifoni ma su tutta la Penisola fa ancora troppo caldo e magari qualcuno al centro-sud, ma forse anche al nord, ancora tiene acceso il condizionatore (purtroppo). In questi giorni è comunque iniziata la partita d'autunno tra anticicloni, correnti fredde e perturbazioni. Per il momento però i contendenti si osservano senza voler sferrare il primo attacco. Un primo tentativo ci sarà comunque nel corso di mercoledì, quando l'aria fredda comincerà ad invadere il nord Italia con l'idea entro venerdì di conquistare tutto il Paese riportando i valori termici su valori più consoni alle medie ottobrine. La formazione di una depressione sul centro Italia, in movimento poi verso il basso Adriatico, favorirà la formazione di temporali anche forti sulle regioni centro-meridionali tra mercoledì sera e venerdì mattina, poi il tempo migliorerà rapidamente. Successivamente si aprono due possibilità: -espansione di un campo di alta pressione dall'Europa occidentale sin sul nostro Paese con corrente a getto a rinforzare alle latitudini più alte, tempo buono sull'Italia e mite, al massimo prime nebbie. -inserimento di una goccia fredda nel week-end un po' su tutto il Paese con instabilità e rovesci intermittenti e possibile richiamo di aria fredda dai quadranti nord-orientali europei con i primi freddi al nord, raggiunto da venti di Bora. In questo difficile districarsi di isobare ed isoipse si fa avanti una certezza, quella di vedere con baldanza le prime irruzioni fredde stagionali affrontare l'est europeo. Da qui potrebbe venire qualche minaccia anche per il nostro Paese, soprattutto se teniamo conto le proiezioni stagionali degli americani per il mese di ottobre parlano chiaro: sarà fresco! Qualche segnale c'è ma ancora non basta per avallare questa ipotesi. SINTESI PREVISIONALE SINO A LUNEDI 8 OTTOBRE Martedì, 3 ottobre 2006 Molto nuvoloso al nord ma con piogge prevalentemente concentrate sul settore alpino e prealpino, più sole al centro-sud. Ancora molto mite ma valori termici in calo al settentrione. Mercoledì, 4 ottobre 2006 NORD-OVEST Nubi irregolari con rovesci o temporali sparsi nel pomeriggio, neve oltre i 2300m. Temperature in calo.. NORD-EST Molte nubi ovunque con precipitazioni diffuse, a tratti intense, in estensione al pomeriggio anche all'Emilia Romagna. Temperature in calo e neve oltre i 2300m. CENTRO Forte instablità su Toscana, Umbria e Alto Lazio. Peggioramento in serata anche sulle Marche. Per il resto prevalenza di cielo poco nuvoloso, ma con venti forti occidentali in arrivo ovunque, specie sulla Sardegna. Calo termico. SUD Poche nubi ovunque, ma venti in deciso rinforzo sul versante tirrenico e su tutta la dorsale appenninica. Temperature in calo. Giovedì, 5 ottobre 2006 NORD-OVEST Tempo in graduale miglioramento con schiarite sempre più ampie NORD-EST Instabilità residua con isolati rovesci, migliora. Fresco. CENTRO Tempo perturbato su basso Lazio e Abruzzo; instabile con possibili piogge altrove. Temperature in flessione. Mari molto mossi o agitati. SUD Tempo perturbato su Campania e Molise, peggioramento prima di sera sulle rimanenti zone. Più fresco. Venerdì, 6 ottobre 2006 NORD-OVEST Tempo buono salvo residui addensamenti sui settori orientali. Temperature in aumento. Venti deboli. NORD-EST Nuvolosità irregolare con residui rovesci ancora possibili, specie su Friuli e Romagna. Temperature miti, fresco al mattino. CENTRO Instabile sul versante adriatico con piogge e temporali sparsi. Migliora sul Tirreno. Temperature in lieve ripresa ma fresco. SUD Perturbato su tutte le regioni con frrquenti temporali e abbondanti precipitazioni, specie sul basso Tirreno. Fresco. Sabato, 7 ottobre 2006 NORD-OVEST Dapprima soleggiato ovunque, nel corso del pomeriggio aumento della nuvolosità alta e stratiforme a partire dal settore alpino. Nubi basse lungo la costa ligure per venti di Libeccio. NORD-EST Asciutto e in prevalenza soleggiato su tutte le regioni. Fresco al mattino. In serata aumento della nuvolosità CENTRO Bel tempo, salvo residui addensamenti lungo le regioni adriatiche al mattino, verso sera qualche addensamento sulla Toscana. Mite. SUD Tempo ancora incerto in mattinata ma con tendenza a graduale miglioramento a partire da ovest. Temperature in aumento. Domenica, 8 ottobre 2006 NORD-OVEST Transito di un corpo nuvoloso modesto senza fenomeni, tendenza al miglioramento. NORD-EST Transito di un corpo nuvoloso modesto senza fenomeni, tendenza al miglioramento. CENTRO Nuvoloso in mattinata con qualche sporadica pioggia sparsa, tendenza a schiarite sul versante tirrenico. SUD Dapprima bel tempo o cielo velato, con il passare delle ore aumento della nuvolosità con possibili piovaschi a partire dalla Campania. Soleggiato sino a sera in Sicilia. Lunedì, 9 ottobre 2006 NORD-OVEST Nuvoloso sul Piemonte per venti da est, per il resto abbastanza soleggiato ma temperature in calo e piuttosto freddo per la stagione. NORD-EST Addensamenti in montagna; soleggiato altrove. Fresco con venti da est. CENTRO In prevalenza soleggiato sul Tirreno ma fresco per venti di Grecale, incerto sull'Adriatico ma con basso rischio di pioggia. SUD Instabile con qualche acquazzone o temporale sparso, più probabile lungo l'Adriatico. Temperature in calo e fresco.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.43: A25 Torano-Pescara

fog

Nebbia nel tratto compreso tra Sulmona-Pratola Peligna (Km. 136,8) e Bussi-Popoli (Km. 150) in en..…

h 04.12: A1 Milano-Bologna

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Allacciamento Con Ramo Casalecchio (Km. 195,3) e Allacciament..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum