Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ONDATA DI CALDO in arrivo

Ci apprestiamo a vivere un periodo decisamente caldo Solo da mercoledì 19 sono attesi i primi temporali al nord.

La sfera di cristallo - 11 Giugno 2002, ore 16.33

Caldo! Questa fase del mese di giugno 2002 sta per essere caratterizzata da una decisa rimonta dell'anticiclone delle Azzorre che sarà supportata in quota da una bolla d'aria calda e stabile di matrice africana. Le perturbazioni atlantiche saranno dunque costrette a muoversi oltre il 45° parallelo e non influenzeranno il tempo delle nostre regioni. La depressione d'Islanda non riuscirà a reagire prima di lunedì, limitandosi ad influenzare il tempo sulle Isole Britanniche. Scartate tutte le congetture circa una possibile rimonta dell'anticiclone in direzione della Scandinavia.. In sintesi ci aspetta una settimana assolata e calda con valori massimi che supereranno agevolmente i 30°C nel corso del fine settimana. Nelle grandi aree urbane si avvertirà un notevole disagio a causa della scarsa ventilazione e dell'alto tasso di umidità dell'aria previsto, soprattutto a partire da sabato. Lo zero termico si porterà oltre i 4000 m e farà relativamente caldo anche in montagna. E' appena il caso di aggiungere che sarà un fine settimana ideale per gite, passeggiate, escursioni e primi veri bagni al mare. Uniche note da segnalare: brezze provvidenziali in spiaggia dalla tarda mattinata e qualche cumulo nel pomeriggio su Alpi ed Appennini. E da lunedì? L'alta pressione subirà un leggero indebolimento sul suo bordo settentrionale, che consentirà ad una saccatura di posizionarsi all'altezza del Golfo di Biscaglia, creando le condizioni favorevoli all'inserimento di un fronte freddo che nel corso di martedì attraverserà la Francia portando numerosi temporali e che poi dovrebbe riuscire a raggiungere anche il settentrione nella giornata successiva. Mercoledì 19 sono dunque attesi rovesci temporaleschi su Alpi, Prealpi, alto Piemonte, Valle d'Aosta ed alta Lombardia, in estensione al Trentino-Alto Adige e all'alto Veneto in serata e nella notte su giovedì. Giovedì qualche fenomeno interesserà ancora le Alpi ed il Friuli. Poche invece le novità per le altre regioni, sulle quali sembra invece destinato a persistere l'anticiclone e dunque la stabilità. La calura prevista non deve comunque far pensare ad una stagione eccezionalmente calda, il tempo va ad episodi, nessuno sa di preciso cosa potrà succedere oltre 10-15 giorni, ricordatevelo sempre!

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.20: A4 Torino-Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Pero - Diramazione Moli..…

h 17.19: A2 Napoli-Salerno

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Angri (Km. 29,8) e Scafati (Km. 25) in direzione Napoli dalle..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum