Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ONDATA DI CALDO da lunedì, più intensa al centro-sud ma non durerà molto

Temporaneo ma spettacolare rialzo delle temperature nei primi giorni della prossima settimana. Nuovo calo dei valori a partire da venerdì con tendenza temporalesca in aumento a partire dal settentrione.

La sfera di cristallo - 15 Giugno 2007, ore 15.21

L'estate sembra voler prendere una piega STORTA, nonostante l'ondata di caldo di matrice africana che si prepara da lunedì. Infatti oggi l'interpolazione dei principali modelli mostra in prospettiva una nuova fase del tempo. Le correnti da SSW che hanno provveduto a riportare acqua nei fiumi e nei laghi del nord colmando il deficit idrico, saranno temporaneamente sostituite da un cuneo anticiclonico africano della durata massima di 4-5 giorni al nord, di 5-7 giorni sulle restanti regioni italiane, poi torneranno venti di Libeccio e con essi si rifaranno vivi i temporali con caldo in graduale arretramento. (a partire dal nord) Questo è in sintesi il tempo che vivremo la prossima settimana, ma c'è di più! A conferma di quanto esposto sopra ecco due cambiamenti significativi nella congiuntura barica previsti per la fine del mese: PRIMO le saccature non andranno più ad affondare ad ovest del Continente, perchè lì tornerà in auge l'anticiclone delle Azzorre che però non verrà avanti deciso verso il Mediterraneo centrale a portare l'estate classica, quella in cui fa caldo ma non troppo e il sole è comunque sempre assicurato; questa volta il nostro anticiclone preferito punterà verso nord. SECONDO ecco allora che Europa centrale e, a tratti, anche l'Italia sperimenteranno l'arrivo di aria fresca direttamente sulle loro teste con crisi temporalesche ripetute e temperature leggermente sotto la media per la fine di giugno e forse anche l'inizio di luglio. Sembrano dunque trovare conferma le proiezioni stagionali americane che rafforzano l'idea di un'estate FRESCA nell'area mediterranea. Se volete saperne di più consultate la rubrica del "fantameteo". SINTESI PREVISIONALE SINO A VENERDI 22 GIUGNO WEEK-END 16-17 giugno: sabato bel tempo quasi ovunque salvo addensamenti sulle Alpi orientali con qualche sporadico rovescio pomeridiano, domenica passaggi nuvolosi al nord ma in un contesto generalmente asciutto, altrove soleggiato o temporaneamente velato, temperature in aumento. Lunedì, 18 giugno 2007 Su tutte le regioni prevalenza di tempo buono e caldo, tendente a molo caldo al meridione e sulle isole, specie nelle zone interne. Martedì, 19 giugno 2007 NORD-OVEST Soleggiato o velato, da caldo a molto caldo, afoso al mattino, torrido al pomeriggio, di nuovo afoso di sera. Nubi basse sulla costa ligure al mattino. Nubi anche sulle Alpi nel pomeriggio, senza fenomeni. NORD-EST Soleggiato o velato, da caldo a molto caldo, afoso al mattino, torrido al pomeriggio, di nuovo afoso di sera. CENTRO Intensa ondata di calore nelle zone interne con valori sensibilmente al di sopra delle medie, le brezze mitigheranno la calura in riva al mare. Qualche nube solo nelle zone interne. SUD Intensa ondata di calore, forse la più forte della stagione nelle zone interne con valori sensibilmente al di sopra delle medie, le brezze mitigheranno la calura in riva al mare. Mercoledì, 20 giugno 2007 NORD-OVEST Bel tempo ma caldo, ancora intenso nel pomeriggio. NORD-EST Soleggiato e caldo, intenso nelle ore pomeridiane, specie in pianura e lontano dal mare. Possibili isolati temporali in prossimità delle Alpi verso sera. CENTRO Tempo in prevalenza soleggiato ovunque e molto caldo. Cielo velato a tratti sulla Sardegna. SUD Tempo soleggiato e molto caldo. Giovedì, 21 giugno 2007 NORD-OVEST Moderata instabilità sui settori alpini, prealpini e dell'alta pianura con possibili temporali serali. Altrove nubi sparse senza fenomeni. Leggera attenuazione del caldo. NORD-EST Moderata instabilità sui settori alpini, prealpini e dell'alta pianura con possibili temporali serali. Altrove nubi sparse senza fenomeni. Leggera attenuazione del caldo. CENTRO In prevalenza soleggiato e molto caldo. Qualche nube sulla Toscana nel pomeriggio. SUD Bella giornata di sole ovunque. Caldo intenso. Venerdì, 22 giugno 2007 NORD-OVEST Nubi sparse, con qualche temporale sul settore alpino e prealpino in parziale estensione alla pianura in serata. Caldo ancora leggermente afoso ma in attenuazione. NORD-EST Addensamenti pomeridiani sul settore alpino con qualche temporale in estensione alla pianura in serata. Caldo afoso ma in attenuazione in serata. CENTRO In prevalenza soleggiato e molto caldo specie sulla Sardegna con punte localmente superiori ai 35°C. SUD Bel tempo e molto caldo con punte vicine a 40°C.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum