Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Occhiate di sole anche generose fino a venerdì, poi tornerà la pioggia

Tempo discreto sull'Italia fino a venerdì. Sabato peggiora sui settori di ponente per l'arrivo di una perturbazione; tra domenica e martedì condizioni di instabiliità sull'Italia, specie al centro-sud.

La sfera di cristallo - 1 Ottobre 2013, ore 14.42

L'ultima perturbazione del mese di settembre è ormai lontana dalla nostra Penisola. Nelle ultime ore si è mossa speditamente verso la Penisola Balcanica, determinando un certo miglioramento della situazione anche al centro-sud.

A seguire, l'alta pressione proverà timidamente a rimontare sull'Europa centrale e il bacino del Mediterraneo, ma il cuneo portante che si ergerà sarà tutt'altro che solido.

La figura di bel tempo sarà difatti insidiata ai fianchi da due strutture perturbate di segno opposto; ad est prevarranno le spinte fredde, che faranno piombare la Russia e parte dell'Europa orientale in una sorta di inverno anticipato. Ad ovest invece avremo le umide correnti atlantiche, che porteranno la pioggia ( in un contesto mite) sui Paesi dell'Europa occidentale.

L'anticiclone sarà posto nel mezzo, proprio sull'Italia. Il sole pieno non sarà garantito, ma le precipitazioni dovrebbero stare alla larga dal Bel Paese almeno fino alla giornata di sabato. Avremo addensamenti nuvolosi, specie al nord e al sud, ma belle occhiate di sole non mancheranno, in un contesto termicamente gradevole specie di giorno.

La situazione cambierà purtroppo a ridosso del prossimo fine settimana. Una perturbazione di origine atlantica riuscirà a forzare l'esile baluardo imposto dall'alta pressione, presentandosi sull'Italia con un discreto carico di pioggia.

La cartina che vedete di fianco ci mostra le cumulate piovose attese sull'Italia nella giornata prefestiva. La distanza temporale è ancora elevata, di conseguenza non prendiamo la posizione dei massimi di pioggia come oro colato.

Balzano comunque all'occhio precipitazioni di buona fattura, tra i 50 ed i 60mm dove vedete i colori più accesi.

Le precipitazioni, successivamente, punteranno verso il meridione, liberando gran parte del nord Italia e la Sardegna nella giornata di domenica.

Tra lunedì e martedì, infine, il sistema perturbato potrebbe attardarsi sul nostro centro-sud, dove il tempo resterà instabile. Al nord invece la situazione risulterà migliore, stante anche l'intervento di correnti fresche di matrice nord-orientale.

Ecco la possibile linea di tendenza del tempo per i prossimi sette giorni in Italia.

Mercoledì 2, giovedì 3 e venerdì 4 ottobre: condizioni di tempo abbastanza buono sulla nostra Penisola a parte nubi al nord e al sud. Qualche pioggia isolata sulle Alpi occidentali, specie tra giovedì e venerdì. Frizzante al mattino, gradevole di giorno.

Sabato 5 ottobre: peggiora sull'Italia da ovest con precipitazioni sparse e temporali, più intense sul Tirreno. Estensione dei fenomeni al resto del meridione nel corso della giornata. Vento in rinforzo e temperature in calo ad iniziare dal centro-nord.

Domenica 6 ottobre: migliora al nord, sulla Sardegna e sul Tirreno. Instabile altrove con piogge e temporali sparsi. Temperature in calo al sud, in lieve aumento al nord.

Lunedì 7 e martedì 8 ottobre: ancora instabile specie al centro-sud ed in misura minore al nord, dove tuttavia saranno presenti schiarite. Ventoso e abbastanza fresco ovunque.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum