Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuovo assalto all'estate mediterranea

La penetrazione di una saccatura nord atlantica causerà un peggioramento prima al nord, poi anche al centro e al sud. Temperature in calo. Nel fine settimana tempo in miglioramento da ovest.

La sfera di cristallo - 10 Settembre 2012, ore 14.21

Estate settembrina già al capolinea? Probabilmente no, ma il colpo che accuserà la bella stagione nei prossimi giorni non sarà indolore. Non si tratterà di una fase instabile lunga come quella della settimana scorsa, tuttavia l'Italia sperimenterà nuovamente l'arrivo di piogge, temporali, uniti ad un calo abbastanza drastico delle temperature.

Tutta colpa di una saccatura nord-atlantica, che già in queste ore si sta organizzando in Oceano, ma che ben presto diverrà realtà su molti Paesi del nostro Continente.

Il Mediterraneo notevolmente surriscaldato metterà benzina sul fuoco in merito all'accensione di temporali anche intensi...un po' come è successo la settimana scorsa.

Ecco la situazione prevista per la giornata di giovedì 13 settembre. Ben si nota la depressione al centro del Mediterraneo, ben alimentata da aria fredda in arrivo dall'Europa centrale.

La tempistica del peggioramento sembra ormai ben delineata: mercoledì 12 settembre verrà interessato soprattutto il nord; giovedì 13 il centro e parte del sud; tra venerdì 14 e sabato 15 solo il sud.

A seguire, l'alta pressione tenterà di ricucire lo strappo e di far ridecollare nuovamente l'estate settembrina. A giudicare dalle nostre elaborazioni il progetto potrebbe anche andare in porto, ma ovviamente l'estate avrà perso ulteriormente smalto.

Se volete conoscere la linea di tendenza a lungo termine, vi invitiamo comunque a consultare la rubrica "Fantameteo" qui di seguito riportata. Per il momento, ecco le previsioni per i prossimi sette giorni in Italia.

Martedì 11 settembre: ancora bel tempo su tutta l'Italia a parte qualche temporale nel pomeriggio sui rilievi, in via di attenuazione in serata. Clima abbastanza caldo.

Mercoledì 12 settembre: peggiora al nord per l'arrivo della perturbazione. Piogge e temporali piu intensi al nord-est, ma i fenomeni saranno probabili ovunque. Tra il pomeriggio e la serata estensione delle piogge anche a parte delle regioni centrali e alla Campania. Ventoso e più fresco al centro-nord, più caldo ancora al sud.

Giovedì 13 settembre: molto instabile al centro-sud e sull'Emilia Romagna, con piogge e temporali anche forti. Sul resto del nord, la Sardegna ed in tendenza la Toscana nubi in attenuazione con ampie schiarite. Ventoso e fresco ovunque.

Venerdì 14 e sabato 15 settembre: ancora instabile al sud con possibilità di temporali, rovesci alternati a schiarite. Bello altrove a parte addensamenti sul medio Adriatico nella giornata di sabato.

Domenica 16 settembre: ultimi addensamenti al sud, in via di attenuazione. Per il resto bel tempo, con temperature massime in aumento.

Lunedì 17 settembre: bel tempo ovunque e clima abbastanza caldo.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum