Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nubi al nord-ovest, il resto d'Italia accoglie nuove gradevoli ottobrate

Si va verso un periodo anticiclonico, preceduto però da un paio di giornate un po' uggiose al nord-ovest, accompagnate da locali rovesci sulla Liguria. Da venerdì a martedì prossimo bel tempo ovunque e clima molto mite, nebbie permettendo sulle zone pianeggianti. In seguito botta di freddo da nord con depressione mediterranea e maltempo?

La sfera di cristallo - 16 Ottobre 2012, ore 14.51

Nuovo stop alla circolazione generale, imposto sia da una sostanziale debolezza del vortice polare, sia dalla solita falla barica portoghese, che risucchia da un pezzo saccature a volontà, risuscitando "mummie" africane che credevamo ormai uscite stabilmente di scena, almeno per qualche mese.

Invece riecco la gobba africana che andrà a stabilizzare il tempo di tutto il Paese, soprattutto a partire da venerdì, perchè inizialmente il tentativo di avvicinamento della saccatura atlantica produrrà un richiamo di aria umida sia da sud in quota, che da est al suolo sulle regioni di nord-ovest, con il risultato di determinare anche qualche rovescio sulla Liguria e qua e là tra bassa pianura piemontese e lombarda.  

Poi l'anticiclone si rinforzerà e la saccatura sprofonderà sull'estremo ovest del Continente, consegnandoci il volto migliore dell'autunno, con le sue classiche ottobrate, nella fattispecie sin troppo miti. Se la nebbia e dunque le inversioni termiche non dovessero presentarsi sulle zone pianeggianti, probabilmente anche sulla Valpadana potrebbero raggiungersi anche over 20°C, cifre che si raggiungeranno tranquillamente al centro-sud, specie sulla Puglia, la Sicilia e la Sardegna, con qualche picco di 26°C.
 
In ogni caso, massa d'aria a parte, è comunque ormai un sole di fine ottobre e più di tanto non riesce a scaldare. Tale congiuntura favorevole andrà avanti almeno sino a martedì 23, in seguito lasciamo alla rubrica del "fantameteo" illustrare il possibile ingresso di una massa d'aria fredda dal nord Europa, con risvolti tutti da vivere e da comprendere.

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 23 OTTOBRE 2012:
mercoledì 17 ottobre: nubi al nord-ovest, rovesci possibili sulla Liguria centro-orientale, piovaschi tra basso Piemonte e bassa Lombardia non esclusi, per il resto asciutto. Sul resto del Paese bel tempo, salvo nubi residue in Appennino e un po' di nuvolaglia mattutina a ridosso dei rilievi prealpini lombardi orientali e veneti. Temperature minime ancora fresche, massime in aumento, tranne al nord-ovest.

giovedì 18 ottobre: ancora nubi al nord-ovest, ma senza piogge. Bello altrove, sempre un po' di vento da est al settentrione e da sud altrove. Clima mite.

venerdì 19 ottobre: bel tempo ovunque, mite, specie sulla Puglia, la Sicilia, la Sardegna e la Calabria. Possibili banchi di nebbia sulle zone pianeggianti del nord e nelle valli del centro.

sabato 20 e domenica 21 ottobre: bel tempo ovunque e clima molto mite, salvo nelle aree eventualmente raggiunte da nebbia.

lunedì 22 e martedì 23 ottobre: condizioni stazionarie, ma possibile maggiore comparsa dei fenomeni nebbiosi nottetempo e al mattino.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum