Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Novembre PACHIDERMA, un po' di pioggia al nord e forse al centro dalla metà della prossima settimana

Tutti i giorni non facciamo che ripetere le stesse frasi: "fronti che ci sfiorano, qualche piovasco passeggero al centro-sud, asciutto e soleggiato al nord, assenza di piogge importanti" e l'autunno va...senza colpo ferire. Dalla prossima settimana però qualche cambiamento ci sarà.

La sfera di cristallo - 10 Novembre 2006, ore 15.41

La parola PEGGIORAMENTO sarebbe da bandire dalle previsioni meteorologiche e sostituita con il termine ben più appropriato di CAMBIAMENTO. Infatti non potremmo definire realmente BEL TEMPO l'osservare le CIME, ribadiamo le cime, non i pendii, delle nostre montagne così brulle e prive di quel mantello bianco che dovrebbe ricordarci l'ormai imminente passaggio di consegne fra la stagione autunnale e quella invernale. Cosa c'è di più brutto di questo tempo insipido in cui non riusciamo a capire che abito indossare, in cui lo smog nelle città trova vita facile per la mancanza di quel dinamismo atmosferico che, almeno in autunno, sarebbe auspicabile, puzzano i marciapiedi invasi dalle popò dei cagnolini di padroni maleducati e puzza l'aria dei centro città ammorbata di gas di scarico e solo un po' d'acqua dal cielo e una sostenuta ventilazione potrebbero intervenire a restituire un po' d'igiene e di salubrità. Le foglie degli alberi sono ancora tutte lì e si consumano in una agonia lentissima alla quale quasi spiace di dover assistere, perchè forse si illudono di poter sopravvivere all'inverno. Una sola vera perturbazione ATTIVA non è ancora entrata nel Mediterraneo a dirci: guardate che è autunno vero! Altro che PEGGIORAMENTO allora, attendiamo un vero MIGLIORAMENTO. I fronti non entrano da ovest, ma nemmeno le gocce fredde da nord o da est, nemmeno una perturbazione africana, c'è giusto qualche nebbia stitica, un po' di vento che segue i fronti che transitano sui Balcani e nulla più. Certo adesso qualcuno mi scriverà dicendo: "eh ma Grosso, lei esagera, si goda la bellezza dell'autunno, le gioie di un tramonto, di una passeggiata nel parco senza avere freddo, gioisca per l'anticiclone". Il punto, cari amici, è che ormai questo tipo di tempo accompagna la nostra vita per moltissime settimane all'anno, il fatto che ora anche l'autunno ceda alle lusinghe anticloniche è cosa decisamente preoccupante. Quegli stessi che ora si rallegrano, saranno quelli preoccupati in primavera se questo trend dovesse continuare. E la gobba dell'anticiclone non mi piace per niente: non c'è irruzione fredda capace di raggiungerci e di "reagire" con il Mediterraneo, nemmeno al sud. Quando una saccatura affonda ad ovest, affonda TROPPO e finisce per isolare un minimo sull'Iberia per poi rifuggire di nuovo verso l'Europa centrale, lasciandoci in eredità solo le briciole di qualche debole pioggia. Potrebbe essere così anche la prossima settimana con un CAMBIAMENTO che dovrebbe cominciare giovedì 16 al nord e interessare un po' anche il centro nel week-end, ma che si annuncia tormentato e soggetto a ritrattazioni in corso d'opera. Sembra un autunno addormentato insomma e sarebbe ora che una depressione SERIA lo svegliasse veramente, temo però al momento di pretendere troppo... Signori, buona serata e buon week-end! SINTESI PREVISIONALE SINO A VENERDI 17 NOVEMBRE Sabato, 11 novembre 2006 NORD-OVEST Bel tempo in mattinata, in seguito aumento della nuvolosità, specie in Liguria e lungo le Alpi ma tempo secco. Temperature nella media del periodo, freddo al mattino. NORD-EST Nubi sparse sulle Alpi; in prevalenza soleggiato altrove. Valori termici nella media. CENTRO Dapprima bel tempo, dal pomeriggio aumento della nuvolosità lungo il versante tirrenico ma tempo secco. Freddo al mattino, mite nel pomeriggio. SUD Bel tempo, salvo nubi residue. Freddo al mattino, specie su Basilicata e Puglia. Domenica, 12 novembre 2006 NORD-OVEST Nubi sulle Alpi e in Liguria, qualche sporadica nevicata sui crinali valtellinesi. Per il resto sereno o velato con Favonio a tratti forte da nord. NORD-EST Parziali addensamenti passeggeri di tipo medio-alto con un po' di sole. Mite. Sulla Romagna mattinata nuvolosa con brevi piogge nel Riminese. Tendenza al vento da nord dal pomeriggio con generale rasserenamento. Nevicate sui crinali alpini di confine. CENTRO Molto nuvoloso sul Tirreno con deboli piogge, schiarite indotte dal Garbino sull'Adriatico, in giornata peggioramento sull'Adriatico con piogge sparse. In serata vento da nord e lieve calo delle temperature. SUD Aumento della nuvolosità, soprattutto sui versanti tirrenici con qualche pioggia sulla Campania, peggioramento a fine giornata anche sull'Adriatico. Lunedì, 13 novembre 2006 NORD-OVEST Abbastanza soleggiato, annuvolamenti a tratti su Alpi e Liguria. NORD-EST Bel tempo salvo addensamenti lungo i crinali alpini di confine. Mite. CENTRO Abbastanza soleggiato, mite. Tendenza ad addensamenti sulle regioni tirreniche. SUD In mattinata ultimi annuvolamnti ma con tendenza a miglioramento. Martedì, 14 novembre 2006 NORD-OVEST Bel tempo ovunque salvo addensamenti in montagna ma senza fenomeni. Mite nelle ore diurne. NORD-EST Annuvolamenti irregolari sulle Alpi con sporadiche piogge lungo i crinali di confine, per il resto asciutto, velato, mite. CENTRO Addensamenti sul versante tirrenico, tempo migliore altrove. Mite. SUD Addensamenti sul versante tirrenico ma senza piogge, bello altrove. Mercoledì, 15 novembre 2006 NORD-OVEST Aumento della nuvolosità sulla Liguria e, in giornata, anche nelle Alpi e sulle rimanenti zone ma con tempo ancora asciutto. NORD-EST Soleggiato tendente a velato. In serata generale aumento della nuvolosità ma ancora asciutto. CENTRO Annuvolamenti sulla Toscana e velature altrove. In serata qualche piovasco su Versilia, Apuane, Garfagnana. SUD Bel tempo, temperature in aumento. Giovedì, 16 novembre 2006 NORD-OVEST Nubi sparse su tutti i settori, qualche piovasco sulla Liguria e con il passare delle ore anche su Lombardia e settore alpino. Mite. NORD-EST Cielo nuvoloso ma con basso rischio di pioggia, se non sottoforma di pioviggine a ridosso delle Prealpi. Mite. CENTRO Nuvoloso sulla Toscana e sull'Umbria con piovaschi isolati. Velato altrove con qualche passaggio nuvoloso modesto, e a tratti un po' di sole, mite. Ingresso dello Scirocco. SUD Bel tempo salvo qualche passaggio nuvoloso modesto ed innocuo. Mite. Venerdì, 17 novembre 2006 NORD-OVEST Molto nuvoloso con piogge sparse possibili ovunque ma più intense sulla Lombardia e la Liguria, temperature in leggero calo. Quota neve molto alta. NORD-EST Molto nuvoloso con piogge sparse, più probabili su alto Veneto e Friuli Venezia Giulia, temperature in leggero calo. Quota neve molto alta. CENTRO Nuvoloso su Toscana e Sardegna con locali piogge, specie sull'est dell'isola; nubi sparse altrove con qualche occhiata di sole. Venti meridionali, clima molto mite. SUD Cielo velato con lunghi momenti soleggiati, mite, venti meridionali (addensamenti per nubi basse su Calabria jonica, sud-est Sicilia e Basilicata).

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.59: A14 Pescara-Bari

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Vasto Sud (Km. 454,6) in uscita in entrambe le direzioni dalle 10:5..…

h 10.57: SS6 Via Casilina

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 8,07 km prima di Incrocio Capua - A1 Milano-Napoli - SS7 Via Appi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum