Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Non più solo un monologo di caldo e sole

I temporali che in questi giorni hanno colpito a macchia di leopardo le regioni settentrionali si ripresenteranno a tratti anche nei prossimi giorni, con parziale coinvolgimento delle regioni centrali. Intorno al fine settimana probabile nuova parentesi stabile e soleggiata.

La sfera di cristallo - 18 Agosto 2003, ore 14.56

L'estate scala le marce ma tiene ancora una discreta velocità di crociera. Nei prossimi giorni ad intervalli, aria più fresca ed instabile in quota riuscirà ad affluire sulle nostre regioni settentrionali e centrali, favorendo l'insorgenza di nuovi focolai temporaleschi. Dobbiamo accontentarci di questo esercito temporalesco poco organizzato per fronteggiare e tamponare gli effetti del solleone. La metamorfosi anticiclonica fa comunque davvero paura: tra Africa ed Azzorre dobbiamo notare anche una "gobba" in formazione in pieno Atlantico per venerdì; nascerà così una sorta di stretta cerniera di alta pressione tra Groenlandia ed Africa che impedirà la decisa penetrazione dei vari nuclei perturbati. Da domenica 24 però un vortice freddo sull'est europeo dovrebbe sospingere verso di noi aria nuovamente più fresca ed instabile. Insomma, si andrà a corrente alternata ma perlomeno non sarà un monologo anticiclonico. SINTESI PREVISIONALE: MARTEDI 19: soleggiato salvo qualche isolato temporale in montagna nel pomeriggio, caldo ma con valori in leggero calo al centro-sud. MERCOLEDI 20: ritornano i temporali, dapprima sul Triveneto e sull'Emilia-Romagna, in seguito anche sul resto del nord. Solo focolai temporaleschi isolati al centro-sud e su monti isolati. temperatura invariata ma tendenzialmente in calo al nord. GIOVEDI 21: instabile al nord e al centro con locali temporali, in prevalenza soleggiato al sud ma più fresco ovunque. VENERDI 22: qualche temporale su medio e basso Adriatico e in genere su Appennino meridionale, per il resto nuovamente soleggiato e caldo. SABATO 23: sole e caldo ovunque con punte di 35°C. DOMENICA 24: ritorno dell'instabilità sul versante adriatico, sulle Alpi orientali e lungo tutta la dorsale appenninica. Più sole su Tirreno, isole e nord-ovest, temperatura in calo. LUNEDI 25: attività temporalesca in montagna nel pomeriggio su Alpi, Prealpi ed Appennino, qualche rovescio anche in pianura sulle regioni adriatiche, per il resto soleggiato, caldo sopportabile.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum