Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nel week-end "BADILATA" sulla primavera: torna il maltempo!

Le belle giornate marzoline lasceranno il posto al ritorno di condizioni perturbate a partire dal nord-ovest e dalle regioni tirreniche. Attesa la neve sulle Alpi, poi anche in Appennino, giù le temperature!

La sfera di cristallo - 18 Marzo 2014, ore 14.05

Per un po' gli allegri pomeriggi con i bambini al parco, le belle passeggiate in riva al mare, i panorami alpini mozzafiato con il sole che inondava di luce le vallate saranno un ricordo.

Presto il tempo ci ricorderà che l'estate non è ancora dietro l'angolo. Lo farà spazzando via questa atmosfera da primavera inoltrata. Una saccatura farà il suo ingresso sul bacino centrale del Mediterraneo e provocherà un deciso peggioramento del tempo a partire dal settentrione, ma con fenomeni che entro lunedì 24 avranno conquistato tutto il Paese.

La saccatura evolverà in un minimo chiuso, che seguiterà a ruotare come una trottola sullo Stivale almeno sino a martedì 25, dispensando instabilità e precipitazioni.

In più il vortice potrebbe trovare ulteriore "benzina" da altri rifornimenti freddi in discesa dal nord Europa. Insomma la calma atmosfera primaverile assicurata dall'anticiclone potrebbe subire una battuta d'arresto non proprio di breve durata, almeno stando alle ultime emissione modellistiche. 

Quando sull'Italia in marzo vaga un vortice freddo l'instabilità è in grado di dispensare anche frequenti temporali grandinigeni, rovesci di neve sui monti anche a quote impensabili, magari anche con temperature ampiamente positive. Insomma un peggioramento ad inizio primavera lascia sempre il segno. 

Da sabato sulle Alpi tornerà a cadere la neve, dapprima a quote piuttosto elevate, poi con buona probabilità sin verso i 1200-1300m, localmente anche al di sotto. Da lunedì 24 la neve tornerà a visitare dalle quote medie anche la dorsale appenninica. 

SINTESI PREVISIONALE sino a MARTEDI 25 MARZO 2014:
mercoledi 19 marzo
: qualche situazione nebbiosa o di nubi basse in pianura al nord e sul Tirreno, annuvolamenti irregolari nelle Alpi ma senza fenomeni di rilievo e tendenza a schiarite. Per il resto poco nuvoloso e bel sole tiepido.

giovedì 20 marzo: ancora una giornata nel complesso discreta o buona con temperature gradevoli, sempre locali nebbie notturne e mattutine soprattutto su zone marittime o sul Veneto. 

venerdì 21 marzo: nubi in arrivo al nord e sul medio-alto Tirreno con locali piovaschi o rovesci di breve durata, ancora abbastanza soleggiato altrove. Lieve calo termico.

sabato 22 marzo: al nord e sull'alta Toscana molto nuvoloso e specie su alta pianura, zone alpine e prealpine piogge, rovesci e nevicate oltre i 1500-1800m, fenomeni più frequenti ad ovest; parzialmente nuvoloso sul resto del centro, poco nuvoloso ma con locali nebbie al sud. Venti che si orienteranno tutti dai quadranti meridionali, da SW in quota, da ESE al suolo. Temperature in calo nelle aree soggette a precipitazioni.

domenica 23 marzo: maltempo al nord-ovest, Toscana, Sardegna, Umbria, poi peggiora anche al nord-est, e in serata su Lazio e Campania con precipitazioni sparse, localmente intense a ridosso dei rilievi alpini centro-occidentali e nevose oltre i 1200-1300m. Altrove tempo d'attesa con nuvolaglia irregolare ma anche alcune schiarite, specie sul basso Adriatico. Calo termico al nord e al centro, ancora poco incisivo al sud.

lunedì 24 marzo: instabile, a tratti perturbato, su tutte le regioni con piogge, temporali, locali grandinate e solo poche schiarite. Limite generale della neve attorno ai 1200-1300m con variazioni del limite anche importanti legate al microclima locale. 
Temperature in calo al centro-sud, stazionarie al nord.

martedì 25 marzo: ancora tempo instabile quasi ovunque con schiarite in tarda mattinata e nuovi acquazzoni nel corso del pomeriggio, anche a sfondo temporalesco, più probabili nelle zone interne. Temperature solo in lieve rialzo.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.41: A1 Roma-Napoli

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Frosinone (Km. 623,8) e Caianello (Km. 700,8) in entrambe..…

h 02.33: A23 Palmanova-Tarvisio

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Pontebba (Km. 92,4) e Carnia (Km. 59,6) in direzione autost..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum