Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nel nostro futuro c'è il bel tempo, ma con qualche smagliatura

Il tutto si tradurrà in qualche episodio di instabilità piuttosto localizzato e relegato soprattutto al centro-sud, per il resto tanto sole e temperature gradevoli. Solo dai primi di ottobre si potrà assistere a qualche importante cambiamento del tempo.

La sfera di cristallo - 20 Settembre 2011, ore 14.50

Non è che ci sia molto da dire anche oggi. Dopo la breve tempesta equinoziale, l'Italia sta per ritrovare la sua compagna d'avventura abituale ed affezionata: l'alta pressione.

Certo, non si vivranno più i fasti delle scorse settimane, nel suo tessuto non mancherà qualche smagliatura, da leggersi come instabilità localizzata, (che al sud potrà anche partorire qualche bel mostriciattolo temporalesco) ma per il resto sarà il sole a dominare, almeno sino alla fine del mese.

Le grandi depressioni si tufferanno al largo, nell'Atlantico, senza minimamente interessarci. Verso la fine del mese l'anticiclone potrebbe tentare un'espansione verso nord, verso l Scandinavia, in questo caso aria più fredda potrebbe mettersi in moto in direzione dell'est europeo e, in una fase successiva, altri nuclei potrebbero sfondare addirittura nel Mediterraneo. E' una delle ipotesi, peraltro già formulata ieri, che è ancora lungi dal poter essere giudicata attendibile più del 20%.

Del resto per il momento ipotizzare sfondamenti da ovest pare utopistico, così come pensare ad una performance totale dell'alta pressione senza soluzione di continuità è abbastanza banale e priva di significato. Vedrete invece che le sorprese non mancheranno, bisognerà solo capire da quale punto cardinale giungeranno.

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 27 SETTEMBRE 2011:
mercoledì 21: ultimi rovesci al sud, anche temporaleschi, ma con tendenza a graduale miglioramento a partire dalle regioni più a nord, bel tempo al centro e sulla Sardegna, soleggiato anche al nord. Temperature in aumento al centro-sud, più lieve al nord.

giovedì 22: bel tempo ovunque, ancora fresco al mattino, un po' di caldo nel pomeriggio. Velature in transito lungo le Alpi.

venerdì 23: un po' di instabilità al centro-sud, specie lungo la dorsale appenninica, con qualche spunto temporalesco pomeridiano, per il resto ancora soleggiato o velato, con foschia. Temperature senza grandi variazioni.

sabato 24: bel tempo ovunque, salvo una modesta attività cumuliforme nel pomeriggio lungo la dorsale appenninica centro-meridionale, con isolati rovesci. Leggermente caldo nel pomeriggio.

domenica 25: modesta ansa depressionaria in quota al centro-sud con qualche annuvolamento irregolare ed isolati rovesci possibili, specie a ridosso delle isole maggiori e in Appennino, soleggiato al nord. Nessuna importante variazione nel campo termico.

lunedì 26: bel tempo ovunque, tranne all'estremo sud, dove segnatamente sulla Sicilia una piccola goccia fredda in quota potrebbe dar luogo a locali temporali. Temperature stazionarie.

martedì 27: lieve instabilità sul meridione e la Sicilia, con ancora qualche spunto temporalesco isolato, in mare aperto nottetempo e nelle zone interne nel pomeriggio, per il resto bel tempo e clima molto mite.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum