Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Mezza Europa sotto una grande "ruota" depressionaria

Ancora prospettive di instabilità per i prossimi giorni, segnatamente al nord e al centro. Andrà decisamente meglio su parte del meridione.

La sfera di cristallo - 4 Maggio 2004, ore 16.27

Prospettive di stabilità in vista? Nemmeno per sogno! Esaurita l'azione della depressione mediterranea ora entrerà in scena un gigantesco vortice freddo presente a tutte le quote, che manterrà il suo centro in corrispondenza delle Isole Britanniche per diversi giorni. Di conseguenza sarà meglio abituarsi ad un tempo instabile, con rovesci e possibili temporali soprattutto nel pomeriggio e nelle zone interne. La pioggia continua di questi giorni accompagnata dallo Scirocco dovrebbe comunque abbandonarci. In sostanza da un tempo grigio quasi autunnale passeremo ad un tempo mosso, con notevole ventilazione. Tuttavia, come già accennato, non tutte le regioni saranno alle prese con l'instabilità. La Sicilia, la Puglia e le zone ioniche avranno un tempo nettamente migliore, con temperature in linea con le medie del periodo, se non addirittura al di sopra. Il tempo peggiore sarà invece presente in prossimità dei settori alpini e sull'Appennino centro-settentrionale, dove le precipitazioni risulteranno molto probabili. SINTESI PREVISIONALE Mercoledì 5 maggio: al nord, al centro e sulla Sardegna tempo instabile. Possibilità di precipitazioni a carattere di rovescio, più frequenti su arco alpino, Liguria centro-orientale, settore della Pianura Padana a nord del Po, regioni tirreniche e Sardegna occidentale. Qualche schiarita sarà possibile su basso Piemonte, Ponente ligure, Emilia Romagna e versante adriatico in genere. Al sud nubi e piovaschi sulla Campania e sulla Calabria tirrenica, altrove fenomeni scarsi e prevalenza di schiarite. Temperature stazionarie. Venti forti da SW al nord e al centro. Giovedì 6 e venerdì 7 maggio: al mattino addensamenti su Alpi e regioni tirreniche, con qualche rovescio. Abbastanza buono il tempo altrove. In giornata attività cumuliforme in aumento con possibili temporali su Alpi centro-orientali, zone pianeggianti a nord del Po, Appennino settentrionale e centrale ed entroterra sardo. Altrove fenomeni meno probabili. Temperature in lieve aumento. Venti moderati o forti dai quadranti occidentali. Mari molto mossi. Sabato 8 maggio: tempo in miglioramento al centro, con qualche nube solo sui rilievi. Abbastanza buona la situazione anche al sud, con poche nubi solo sulla Campania. Al nord possibili temporali nel pomeriggio su alto Piemonte, alta Lombardia e nord-est in genere, in parziale estesione alle pianure prossime ai rilievi in serata. Temperature stazionarie. Domenica 9 maggio: nuovo peggioramento al nord-ovest, con piogge e rovesci, in estensione al resto del nord entro la serata. Altrove tempo buono o discreto, salvo addensamenti sulla Toscana e sulla Sardegna. Temperature in aumento al centro e al sud. Lunedì 10 maggio: perturbato al nord, al centro e sulla Sardegna con piogge. Al sud fenomeni più probabili sulla Campania, per il resto asciutto. Temperature in calo ovunque. Martedì 11 maggio: nubi irregolari al nord e al centro con parziali schiarite e addensamenti localmente intensi associati a qualche temporale sulle zone montuose. Al sud tempo nel complesso buono.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum