Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: week-end di fuoco, poi qualcosa potrebbe cambiare al NORD

La fase culminante dell'ondata di caldo la avremo tra sabato 8 e domenica 9 luglio. A seguire un po' di variabilità potrebbe interessare il settentrione.

La sfera di cristallo - 5 Luglio 2017, ore 15.00

Cala la pressione sulla Penisola Iberica e sul Vicino Atlantico e contemporaneamente salgono le temperature da nord a sud sulla nostra Penisola.

L'alta pressione africana torna a ruggire, non solo in Italia, ma su buona parte del Mediterraneo e sull'Europa centrale; un'onda calda di notevole potenza che farà registrare temperature molto elevate durante il prossimo week-end.

Abbiamo già parlato delle temperature che si toccheranno tra sabato e domenica in Italia (http://www.meteolive.it/news/Week-end/4/grande-caldo-si-punta-nuovamente-ai-40-nel-week-end-vediamo-dove-/64169/) e del notevole disagio che le medesime temperature arrecheranno al nostro fisico (http://www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/disagio-da-caldo-fine-settimana-da-bollino-rosso-su-molte-regioni-/64174/)

La giornata di domenica 9 luglio, oltre a determinare temperature canicolari su molte regioni, accenderà temporali anche di una certa intensità su alcune aree dell'Italia settentrionale, in modo particolare su Alpi, Prealpi e zone di pianura adiacenti.

Qualche piovasco causato soprattutto dal transito di altocumuli in quota, potrebbe interessare la Sardegna, mentre sul resto d'Italia sole e bel tempo resteranno gli unici protagonisti di questa seconda domenica di luglio.

Volgendo lo sguardo alla prossima settimana, il settentrione potrebbe essere interessato da condizioni di variabilità per la presenza di un flusso di correnti occidentali più fresche e instabili in scorrimento sull'Europa centrale (seconda mappa).

In questo frangente sarà possibile qualche episodio temporalesco al nord, in transito da ovest verso est, unitamente ad un calo dei termometri specie nelle zone raggiunte da eventuali fenomeni.

Niente da fare invece per il centro e il meridione, che si troveranno ancora tra le braccia dell'anticiclone foriero di temperature esuberanti.

Se volete delucidazioni sul tempo a lungo termine leggete la rubrica "Fantameteo"; per il momento ecco la linea di tendenza del tempo fino a mercoledì 12 luglio.

Fino a sabato 8 luglio soleggiato e molto caldo su tutta la nostra Penisola, qualche temporale di calore sulle Alpi, in attenuazione in serata.

Domenica 9 luglio temporali maggiormente organizzati su Alpi, Prealpi e zone di pianura limitrofe; qualche piovasco anche in Sardegna, per il resto bel tempo e molto caldo.

Da lunedì 10 fino a mercoledì 12 luglio maggiore variabilità al nord con qualche temporale e modesti cali termici. Al centro e al sud ancora bel tempo e clima molto caldo.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.57: A11 Firenze-Pisa

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Pistoia (Km. 27,4) e Montecatini..…

h 14.57: Roma Via della Pineta Sacchetti

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Via Vittorio Montiglio e Largo A..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum