Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: week-end bruttino al nord, lunedì maltempo per tutti

Al nord un po' di pioggia a tratti nel fine settimana, specie a ridosso dei rilievi e dal pomeriggio di domenica. Parziali annuvolamenti anche altrove ma senza piogge. Lunedì maltempo per tutti, martedì residui fenomeni tra centro e nord-est, mercoledì bello ovunque, poi torna a peggiorare al settentrione.

La sfera di cristallo - 23 Aprile 2015, ore 14.32

La primavera sta per offrirci un assaggio della sua dinamicità. Lo farà soprattutto al nord durante il fine settimana, mentre per lunedì il maltempo è atteso un po' su tutto il Paese, ma con piogge più intense e persistenti sul settentrione, dove andrà scavandosi un minimo pressorio al suolo tra Liguria e Valpadana.

Le precipitazioni più copiose riguarderanno l'alto Piemonte (Eporediese-Biellese-Verbano-Cusio-Ossola) e l'alta Lombardia (Varesotto, Comasco, alto Milanese, Lecchese, Brianza) e l'adiacente Canton Ticino in Svizzera, per poi interessare anche Trentino Alto Adige, alto Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Rovesci e temporali sono attesi lungo le regioni tirreniche, in rapido spostamento nel corso di lunedì verso il versante adriatico. Sarà insomma una bella perturbazione, di quelle che non passano inosservate, la prima del mese di aprile, che possiamo considerare classica, da manuale.

Il passaggio perturbato sarà seguito poi da uno strascico piovoso nella mattinata di martedì, perchè il vortice che accompagnerà il corpo nuvoloso risulterà ancora attive tra le Venezie ed il Medio Adriatico, prima di allontanarsi ulteriormente sui Balcani e poi colmarsi abbastanza rapidamente.

Seguirà un mercoledì decisamente soleggiato ovunque, ma da ovest si preparano nuove insidie: un'altra perturbazione potrebbe raggiungere il nord giovedì con il rischio che vada ad attivarsi un'altra depressione al suolo per il Primo Maggio, ma di questo si occupa la rubrica del "fantameteo".

Insomma, chi sta pensando di muoversi a cavallo tra il 25 aprile ed il Primo Maggio sappia che il tempo si mostrerà benevolo solo a tratti e soprattutto al centro-sud, molto meno al settentrione. Speriamo ovviamente in aggiornamenti migliori...

SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 30 APRILE:
venerdì 24 aprile:
bel tempo ovunque, salvo residui addensamenti sul Friuli Venezia Giulia con annessi isolati rovesci, così come lungo la dorsale appenninica centro-meridionale, ove potranno verificarsi isolati temporali pomeridiani. Temperature molto gradevoli.

sabato 25 aprile: parziali annuvolamenti al nord, specie sul settore occidentale e la fascia alpina e prealpina, dove nel pomeriggio potranno verificarsi precipitazioni sparse, anche temporalesche, che potrebbero a tratti sconfinare sulle zone pianeggianti più settentrionali, parziali annuvolamenti anche al centro-sud, specie lungo i versanti tirrenici e sulla Toscana, ma con basso rischio di precipitazioni. In serata attenuazione dei fenomeni anche al settentrione. Temperature in diminuzione al nord, quasi stazionaria altrove. 

domenica 26 aprile: in mattinata al nord parziali schiarite alternate ad addensamenti anche consistenti con tendenza a peggioramento dal pomeriggio, ad iniziare dal settore occidentale, con piogge e rovesci sparsi, più intensi a ridosso delle montagne, ulteriore peggioramento in serata con precipitazioni diffuse a partire da ovest e neve sulle Alpi oltre i 2000m. Al centro parzialmente nuvoloso con ampie schiarite, poi nubi in arrivo sulla Toscana e tendenza a piogge dalla sera, variabile ma ancora asciutto altrove. Temperature in ulteriore calo dal pomeriggio al nord, stazionarie altrove.

lunedì 27 aprile: giornata di maltempo quasi ovunque ma con fenomeni più intensi e persistenti sul settentrione, temporali lungo le regioni tirreniche, in movimento da ovest verso est. Neve oltre i 1800m sulle Alpi. Venti sostenuti meridionali, a rotazione ciclonica al settentrione, temperature in diminuzione.

martedì 28 aprile: al mattino schiarite al nord-ovest, Sardegna, maltempo residuo sulle Venezie e le regioni centrali adriatiche, parzialmente nuvoloso sulle centrali tirreniche e al sud ma senza più piogge, tendenza a miglioramento. Temperature massime in aumento. 

mercoledì 29 aprile: bel tempo ovunque, clima mite.

giovedì 30 aprile: nubi in nuovo aumento al nord a partire dal settore occidentale e soprattutto da Liguria ed arco alpino con rischio di pioggia dal pomeriggio-sera, parzialmente nuvoloso sulla Toscana, da sereno a velato sul resto del centro, bello al sud, temperature in lieve calo al nord.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum