Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: verso un nuovo exploit dell'anticiclone

Ancora qualche passaggio instabile tra nord e centro, poi da sabato tornerà l'anticiclone almeno sino alla metà della prossima settimana. Tra sabato e domenica rientrerà comunque un po' di aria fresca da est ed anche al sud le temperature caleranno di qualche grado.

La sfera di cristallo - 14 Ottobre 2014, ore 14.39

La fase instabile che stanno sperimentando nord e centro Italia, perderà gradualmente importanza nel corso dei prossimi giorni, così come la perderà anche il caldo localmente eccezionale che si è impadronito del meridione.

L'azione dei corpi nuvolosi trasportati in un letto di correnti mediamente sud-occidentali, sia pure con il temporaneo sostegno dello Scirocco nei bassi strati, verrà infatti sostituito gradualmente dapprima da correnti occidentali nella giornata di venerdì, poi nord-occidentali e addirittura orientali o nord-orientali nei bassi strati da sabato.

Sarà il segnale dell'affermazione di un cuneo di alta pressione che, come solitamente accade quando "lievita" ci espone a correnti appena un po' più fresche dai quadranti orientali che sporcheranno nuovamente i cieli del nord-ovest e forse del versante adriatico e dello Jonio, dove andrà accumulandosi un po' di nuvolosità.

L'inizio della prossima settimana vedrà ancora giornate all'insegna dell'anticiclone e dunque del bel tempo; si attenuerà la corrente orientale ma non verremo più raggiunti in quota dell'isoterma dei +15°C a 1500m; di conseguenza non ci sarà un ulteriore posticipo d'estate, ma solo una fase di stabilità ottobrina dai connotati QUASI normali.

Qualche nebbia insidiosa potrebbe farsi largo anche sulla bassa padana e nelle valli del centro durante la notte e nelle prime ore del mattino.

Un cambiamento del tempo, alla luce delle ultime emissioni, non è atteso prima di venerdì 24 ottobre, quando una saccatura atlantica potrebbe bussare alle porte dell'Italia da ovest, ma di questo si occupa la rubrica del "fantameteo", che trovate qui:
http://meteolive.leonardo.it/news/Fantameteo-30gg/45/meteo-a-15-giorni-belle-giornate-di-sole-in-attesa-di-un-importante-peggioramento/47630/

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 21 OTTOBRE:
mercoledì 15 ottobre:
al nord-ovest nuvolaglia irregolare ma con basso rischio di pioggia, in serata nelle Alpi nubi in aumento e qualche rovescio. Al nord-est e sull'Emilia-Romagna nuvoloso con possibili rovesci anche temporaleschi, specie sulla fascia costiera. Al centro e sulla Sardegna instabile con spunti temporaleschi a carattere sparso o locali rovesci. Al sud parzialmente nuvoloso con venti di Scirocco ancora caldi e giornata estiva con ampie schiarite e tempo asciutto.

giovedì 16 ottobre:
ancora un po' di nuvolaglia dalla Liguria alla Campania con isolati rovesci, per il resto parzialmente soleggiato dopo la dissipazione di eventuali strati nuvolosi bassi. Clima mite, un po' meno caldo però al sud.

venerdì 17 ottobre:
ancora nuvoloso al nord per il transito della coda di un ultimo fronte in arrivo da ovest ma con fenomeni quasi tutti concentrati su Alpi e Triveneto e nelle prime ore della giornata, tendenza a miglioramento a partire da ovest già dal pomeriggio. Un po' di nuvolaglia anche lungo il Tirreno, per il resto bel tempo. Temperature senza grandi variazioni.

sabato 18 ottobre:
rientro di aria più fresca ed in parte umida da est con annuvolamenti sul nord-ovest, medio-basso Adriatico, Calabria jonica e Sicilia orientale, ma con basso rischio di pioggia, più sole altrove, temperature in lieve calo, più marcato sul meridione.

domenica 19 ottobre:
attenuazione della corrente orientale e solo residui addensamenti al nord-ovest e all'estremo sud, per il resto sole e mitezza.

lunedì 20 ottobre:
al mattino bel tempo ovunque, salvo locali banchi di nebbia sulle zone pianeggianti del nord e nelle valli del centro. Clima diurno mite.

martedì 21 ottobre:
tempo simile, forse qualche banco nuvoloso in formazione sulla costa ligure.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum