Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: variabilità ma con fenomeni solo su aree circoscritte

Alta pressione (come sempre) troppo invadente per consentire un severo passaggio a condizioni spiccatamente autunnali. Non mancheranno comunque disturbi, segnatamente in Adriatico e al sud.

La sfera di cristallo - 28 Settembre 2017, ore 15.12

Il tempo rimane caratterizzato da condizioni di instabilità sulle estreme regioni meridionali, a causa dell'insistenza di una piccola ma insidiosa ansa depressionaria, che perderà importanza solo a partire dalla giornata di sabato.

Sul resto del Paese prevalgono condizioni di tempo discreto o buono, grazie alla presenza di un modesto cuneo di alta pressione.

Nel fine settimana una saccatura transiterà sul centro Europa, provando ad estendersi parzialmente anche alle nostre regioni settentrionali, dove entro la mattinata di domenica dovrebbe transitare la coda di un fronte, originando qualche debole rovescio tra alta Lombardia e poi Triveneto.

Dietro ad esso le correnti ruoteranno dai quadranti settentrionali, trasportando un po' di nuvolaglia sulle regioni centrali e la Sardegna nella giornata di lunedì.

Un altro fronte nel frattempo impatterà martedì contro le Alpi, disgregandosi e senza dar vita a fenomeni importanti sul settentrione, ma riformandosi all'altezza dell'Italia centrale, dove sono attesi dei rovesci sparsi, specie lungo il versante adriatico, che mercoledì si localizzeranno sul meridione.

Proprio tra mercoledì e giovedì il flusso di correnti settentrionali che seguirà questo fronte recherà ancora un po' di variabilità su medio Adriatico e meridione, unitamente ad una moderata flessione delle temperature mentre sul resto del Paese si osserverà solo un certo rinforzo della ventilazione e un ricambio della massa d'aria.

Da ovest intanto andrà affacciandosi nuovamente un cuneo di alta pressione, garanzia di miglioramento del tempo per i giorni immediatamente successivi.

SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 5 OTTOBRE:
venerdì 29 settembre
: ancora bel tempo al nord e al centro, salvo addensamenti in Abruzzo o modeste velature in transito. Al sud invece ancora nuvolosità irregolare con brevi rovesci o spunti temporaleschi a carattere sparso, più probabili su Puglia, Lucania, Calabria ed est Sicilia. Temperature senza grandi variazioni. 

sabato 30 settembre: bel tempo quasi ovunque, salvo residui addensamenti al sud nella prima parte della giornata. Con il passare nubi stratiformi in aumento al nord e richiamo di nubi basse sulla Liguria. Temperature sempre miti.

domenica 1° ottobre: al nord nuvolosità irregolare con qualche rovescio non escluso nelle prime ore su alta Lombardia, in trasferimento verso il Triveneto, seguito da schiarite. Nubi sparse anche sulla Toscana e velature sul resto del centro. Al sud bel tempo, salvo residui annuvolamenti sulle regioni joniche. Temperature senza variazioni rilevanti.

lunedì 2 ottobre: al nord dapprima schiarite, poi nuovo parziale aumento della nuvolosità ma senza conseguenze. Al centro nuvolosità irregolare con qualche piovasco in movimento dalle regioni peninsulari verso la Sardegna, al sud solo nubi sfrangiate e prevalenza di sole. Temperature ancora miti.

martedì 3 ottobre: un fronte impatterà contro le Alpi dispensando qualche precipitazione sui crinali alpini di confine e l'estremo nord-est, possibili piovaschi al mattino presto sul levante ligure e nuvolaglia sparsa sul resto del nord; nel pomeriggio ampie schiarite.  Al centro nubi basse su Toscana, Umbria occidentale e alto Lazio, altrove un po' di sole, poi nubi in arrivo ed entro sera alcuni rovesci sparsi, specie sulle zone interne ed il versante adriatico. Al sud bel tempo, nubi in arrivo sulla Campania.

mercoledì 4 ottobre: al nord bel tempo, un po' di vento da nord, clima gradevole ad ovest, più fresco ad est. Al centro schiarite su regioni tirreniche e Sardegna, un po' di nuvolaglia e qualche rovescio a ridosso dei rilievi su Marche ed Abruzzo, instabile al sud con rovesci sparsi e qualche temporale, specie sul versante adriatico e sul basso Tirreno. Temperature in calo al sud e in Adriatico, stazionarie altrove.

giovedì 5 ottobre: un po' di variabilità al sud e sull'Abruzzo con locali rovesci e venti moderati settentrionali; altrove prevalenza di sole, fresco al mattino, specie ad est, più mite nel pomeriggio.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.19: A23 Palmanova-Tarvisio

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Udine Sud-Tangenziale (Km. 13,6) e Barriera Di Ugovizza-Tarvisio (K..…

h 01.12: A1 Firenze-Roma

controllo-velocita

Controllo velocità nel tratto compreso tra Incisa - Reggello (Km. 319,9) e Firenze Sud (Km. 300,9)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum