Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: una via di uscita al grande caldo

Sì aprono spiragli di speranza per un cambiamento di circolazione con un ribasso delle temperature e qualche temporale.

La sfera di cristallo - 8 Agosto 2018, ore 15.00

I paragoni di questa ondata di caldo con quella del lontano 2003, non sono affatto azzardati; nelle ultime due settimane, diverse zone d'Europa hanno dovuto fare i conti con temperature record, portate da una avvezione africana che lascia un'impronta indelebile sul tempo atmosferico relativo a questa stagione estiva 2018. È stata l'ondata di caldo più forte dell'estate, una delle più forti degli ultimi anni. Nelle ultime 24 ore le masse d'aria ben più fresche ed instabili di origine oceanica, hanno provocato FORTI TEMPORALI sulla Penisola Iberica e sulla Francia, in previsione nelle prossime ore anche sulla Mitteleurope con fenomeni intensi previsti su Germania e Paesi Bassi. 

È questo il primo, IMPORTANTE segnale di cambiamento prospettato dai modelli nel breve e nel medio termine, con riflessi sul tempo previsto anche sul nostro Paese. Tra giovedí e venerdì la coda di un sistema frontale attraverserà le regioni del nord con qualche forte temporale ed un primo, modesto ribasso delle temperature, seguito a ruota dall'introduzione di una ventilazione occidentale che renderà le temperature su questi settori più sopportabili. La strada verso un clima finalmente vivibile è ancora lunga ma il primo passo verso una stagione estiva dai connotati più normali è già stato fatto. 

Un secondo impulso di instabilità è previsto dai modelli sotto la festività di Ferragosto. Lunedì temporali al nord, martedì estensione dei fenomeni anche sul centro, mercoledì i temporali colpiranno soprattutto i versanti orientali. Al seguito vi sarebbe una riduzione ulteriore del grande caldo su valori "quasi" gradevoli al nord. Per adesso preferiamo fermarci qua. 

Sintesi previsionale da giovedì 9 a mercoledì 15 agosto (FERRAGOSTO): 

Giovedì 9 in arrivo forti temporali sulle Alpi occidentali, qualche sconfinamento sulle pianure tra la sera e la notte. SpuntI di instabilità anche sulla dorsale appenninica. Soleggiato e caldo altrove con sensazione di disagio da afa.

Venerdì 10 intensi temporali sulle Alpi centrali ed orientali con sconfinamenti possibili sulle pianure di Veneto e Friuli. Altrove condizioni di bel tempo con isolati temporali soltanto nelle zone interne dell'Appennino. Lieve flessione termica al nord, valori stazionari altrove. 

Sabato 11 e domenica 12 rinforza temporaneamente l'alta pressione sulla penisola, le condizioni atmosferiche saranno stabili ma il caldo un po' più sopportabile al nord. 

Lunedì 13 in arrivo nuovi temporali al nord, soleggiato e caldo al centro ed al sud. 

Martedì 14 estensione dei fenomeni temporaleschi anche su parte del centro. Bel tempo al sud. Temperature in flessione al nord.

Mercoledì 15, giorno di Ferragosto, instabilità al nord-est e sui versanti adriatici, migliora il tempo sui versanti occidentali. Calo termico. 

 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum