Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: una moderata perturbazione proverà a scombinare i piani dell'alta pressione, poi...

Confermato il modesto transito perturbato tra lunedi 2 e mercoledì 4 gennaio con qualche fenomeno sparso specie al centro-nord. Epifania più tranquilla, poi...

La sfera di cristallo - 30 Dicembre 2016, ore 15.30

Colpo di scena...si rivede qualche precipitazione su parte del nord e del centro!

L'alta pressione che da oltre 10 giorni incombe sull'Europa e sull'Italia, leverà le tende all'inizio della settimana prossima. I suoi massimi si trasferiranno in Atlantico, quanto basta per consentire ad un modesto corpo nuvoloso di attraversare l'Italia e portare qualche precipitazione anche nevosa in montagna.

Dopo un Capodanno tranquillo, tra lunedì 2 e martedì 3 gennaio (prima mappa) ecco tornare qualche precipitazione al nord e sul Tirreno.

Da valutare ancora la possibilità di nevicate a bassa quota al settentrione; le quote neve che vedete nella cartina sono puramente indicative e ritoccabili al ribasso qualora in pianura si presentasse un adeguato cuscino freddo.

Sembrano essere abbastanza attendibili invece le quote neve per l'Appennino Ligure e centro-settentrionale, sopra i 1200-1300 metri. In questi settori la neve sarebbe accolta davvero come una manna, visto lo scarso innevamento che riguarda questo comprensorio.

Tra mercoledì 4 e giovedì 5 gennaio avremo ancora qualche precipitazione a spasso per l'Italia, eventualmente nevosa a bassa quota al nord se le temperature lo consentiranno; durante il giorno dell'Epifania vi sarà invece una tregua.

Questa festività segnerà un passaggio chiave per la salute di questa travagliata stagione invernale sui nostri lidi.

In questa sede vi riproponiamo la mappa che sancirà l'inizio dei "giochi", rapportati al percorso che seguirà l'aria fredda presente all'interno di una depressione collocata in sede scandinava (seconda mappa).

Al momento molte ipotesi sono al vaglio, ma la possibilità che almeno parte della suddetta massa fredda possa raggiungerci, stanno aumentando. Se volete ulteriori delucidazioni leggere il Fantameteo.

SINTESI PREVISIONALE FINO A VENERDI 6 GENNAIO

Sabato 31 dicembre bello ovunque a parte residui addensamenti al sud e locali banchi di nebbia sulle pianure del nord. Domenica 1 gennaio nubi in aumento su Liguria e Tirreno con qualche pioggia, bello altrove. Tra lunedì 2 e martedì 3 gennaio possibile qualche fenomeno al nord e al centro, con neve al nord in media sui 700-800 metri, ma occasionalmente anche a quote inferiori; 1200-1300 metri la quota neve sull'Appennino settentrionale. Mercoledì 4 e giovedì 5 gennaio tempo variabile con qualche precipitazione ancora possibile al nord e sul Tirreno, venerdì 6 invece temporaneo miglioramento con belle schiarite ovunque e assenza di ulteriori fenomeni.

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.28: A8 Raccordo Milano Nuova Fiera

blocco

Chiusura notturna, entrata chiusa causa tratto chiuso a Svincolo Pero Piazzale Sud Est in direzio..…

h 21.19: SS209 Valnerina

blocco frana

Tratto chiuso causa frana nel tratto compreso tra Incrocio Ponte Nuovo (Km. 63) e Incrocio Visso (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum