Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: un po' di PIOGGIA si farà vedere nei prossimi giorni, vediamo dove...

Alta pressione in attenuazione sull'Italia e arrivo di un po' di pioggia su diverse regioni italiane. Non si tratterà di piogge estese e democratiche...per quelle servirà ancora tempo.

La sfera di cristallo - 18 Ottobre 2017, ore 15.00

La prima perturbazione che giungerà sull'Italia dopo il possente dominio anticiclonico degli ultimi giorni, avrà effetti (in termini di pioggia) solo sulle due Isole Maggiori. Le altre regioni italiane sperimenteranno solo un parziale aumento della nuvolosità, ma piogge poco probabili se non nulle.

La prima mappa mostra la situazione attesa in Italia nella notte tra giovedì 19 e venerdì 20 ottobre; si notano i rovesci che interesseranno a macchia di leopardo la Sardegna, la Sicilia e a seguire forse le estreme regioni meridionali.

Su tutte le altre regioni avremo un tempo parzialmente nuvoloso, molto mite e nel complesso asciutto.

Sabato 21 ottobre avremo una giornata discreta con solo qualche piovasco all'estremo sud in via di attenuazione; domenica 22 ottobre (seconda mappa) assisteremo al transito di una nuova perturbazione che interesserà segnatamente il settentrione e le regioni tirreniche con rovesci e qualche temporale.

Il Piemonte verrà interessato poco, a parte piovaschi sul settore più orientale; scarse le precipitazioni anche sulla Liguria di Ponente.

I rovesci più intensi si prevedono al nord-est specie tra Veneto, Trentino e Friuli dove gli accumuli saranno anche consistenti.

In attesa le regioni meridionali e del medio-basso Adriatico che verranno interessate dalle piogge successivamente.

Lunedi 23 ottobre (terza mappa) il tempo migliorerà decisamente al nord, sulla Sardegna e sul Tirreno stante l'ingerenza di venti più secchi settentrionali.

Sul medio-basso Adriatico, nelle zone interne peninsulari e al meridione tempo molto instabile con rischio di piogge e rovesci, accompagnate da un rinforzo della ventilazione e un generale calo delle temperature.

Lentamente, i fenomeni tenderanno a concentrarsi al meridione e nelle giornate di martedì 24 e mercoledì 25 ottobre, a parte gli ultimi rovesci al meridione, il tempo migliorerà su tutta la Penisola sotto l'egida di venti freschi e secchi di matrice orientale.

SINTESI PREVISIONALE FINO A MERCOLEDI 25 OTTOBRE

Tra giovedì 19 e venerdì 20 ottobre possibili rovesci sulla Sardegna, Sicilia ed estremo sud, per il resto nubi sparse e tempo asciutto. Mite ovunque.

Sabato 21 ottobre tempo buono ovunque a parte gli ultimi rovesci al sud in attenuazione, mite.

Domenica 22 ottobre: peggiora al nord e sul Tirreno con rovesci e temporali, fenomeni più intensi al nord-est; ancora in attesa le altre regioni.

Lunedi 23 ottobre: tempo molto instabile in Adriatico e al meridione con piogge sparse e rovesci, bel tempo altrove.

Martedì 24 e mercoledì 25 ottobre: bel tempo ovunque a parte gli ultimi rovesci al sud in via di attenuazione.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum