Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: un CAMBIAMENTO IMPORTANTE è alle porte...

Nel fine settimana il tempo diverrà perturbato su molte regioni, specie al centro e al nord. Sarà l'inizio di un periodo piovoso e più fresco per buona parte della nostra Penisola.

La sfera di cristallo - 24 Ottobre 2018, ore 15.22

Il bel tempo sull'Italia ha le ore contate, così come l'alta pressione sull'Europa occidentale che per molto tempo ha chiuso la porta alle incursioni perturbate da ovest.

Il sole reggerà ancora nella giornata di domani, giovedì 25 ottobre (prima cartina) seppure con temperature in netto calo al nord dopo la sfuriata favonica di oggi.

A partire da venerdì 26 ottobre, la situazione a scala europea tenderà a cambiare radicalmente e in tempi piuttosto brevi.

L'alta pressione verrà smantellata e costretta a migrare con i suoi massimi addirittura verso l'Islanda; al suo posto si imporrà una vasta saccatura che diverrà realtà tra sabato 27 e domenica 28 ottobre.

Oggi ve la mostriamo in una mappa un po' inedita e valida per le prime ore di domenica 28 ottobre.

Osserviamo due cose: 1) la vastità e perfezione dell'affondo perturbato con la costruzione di una saccatura ad ampio respiro che metterà correnti umide meridionali sulla nostra Penisola.

2) l'incertezza previsionale che ancora grava sulla sua reale posizione; dove vedete i colori più accesi l'incertezza aumenta. In altre parole, un maggiore o minore grado di penetrazione potrebbe fare la differenza in merito alla continuità (o meno) dei fenomeni su alcune regioni a scapito di altre. Il tutto verrà comunque appianato con i prossimi aggiornamenti e si avrà quindi un quadro più attendibile di tutta la situazione.

In questa circostanza, il maltempo sull'Italia non sarà una meteora seguita dal subitaneo ritorno dell'alta pressione e del bel tempo.

Anche la prossima settimana vaste porzioni del Bel Paese, specie il centro e il nord, verranno interessate da condizioni perturbate come sentenzia la media degli scenari del modello americano valida per lunedi 29 ottobre (terza mappa).

A seguire, attorno alla fine del mese, tutta l'Europa occidentale e il centro-nord della nostra Penisola seguiteranno ad essere abbracciate da una condizione perturbata di stampo autunnale con piogge anche intense e durature (quarta mappa).

Il meridione in questa circostanza (e per fortuna) dovrebbe essere interessato poco dai fenomeni; dopo le piogge pesanti dei giorni scorsi non ci sarebbe assolutamente bisogno di altra acqua sul nostro Mezzogiorno.

RIASSUMENDO: giovedì 25 ottobre bel tempo ovunque e temperature piacevoli.

Venerdì 26 ottobre: qualche pioggia su Lombardia, Liguria e Toscana, per il resto nubi sparse e basso rischio di pioggia.

Sabato 27 ottobre probabile maltempo al nord e sulla Toscana con piogge sparse e temporali, sulle altre regioni tempo asciutto e in parte soleggiato.

Domenica 28 ottobre: maltempo al nord, al centro e sulla Campania con piogge anche intense e temporali, per il resto tempo più asciutto.

Da lunedi 29 a mercoledi 31 ottobre maltempo arroccato al nord e sul Tirreno con piogge anche intense, più sole al sud e sul medio-basso Adriatico.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum