Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: ultimi colpi di tuono prima del grande CALDO?

Tra martedì e mercoledì temporali in marcia da nord a sud seguiti da un temporaneo calo delle temperature. A seguire espansione dell'alta pressione verso levante con generali condizioni di bel tempo e progressivamente più caldo.

La sfera di cristallo - 22 Giugno 2015, ore 15.00

Gli occhi di tutti gli appassionati, degli addetti al lavori (e non...) sono ormai puntati sull'intensa ondata di caldo che le elaborazioni ci servono su un piatto d'argento per la fine del mese.

Il passaggio temporalesco atteso tra martedì e mercoledì appare quindi come una "goccia nel mare", davanti al forcing anticiclonico bollente che dovrebbe entrare successivamente.

Non dobbiamo dimenticare, tuttavia, che nelle prossime 36-48 ore i temporali che attraverseranno l'Italia potrebbero essere anche intensi e seguiti da un "salutare" raffrescamento delle masse d'aria da nord a sud.

La prima cartina, incentrata per il pomeriggio-sera di martedì, ci mostra una depressione all'altezza del Mar Ligure, che nel suo moto verso sud-est finirà per coinvolgere quasi tutta l'Italia entro la serata di mercoledì 24.

Si tratterà in sostanza dell'ultima sfuriata temporalesca prima della forte rimonta anticiclonica sopra citata, che inizierà a spingere a partire dalla giornata di venerdì 26 giugno (seconda cartina a lato).

La "longa manus" dell'alta pressione delle Azzorre si allungherà in direzione del Mediterraneo, deviando tutte le perturbazioni verso le Isole Britanniche e la Scandinavia.

La struttura stabilizzante tenderà a consolidarsi maggiormente nei giorni a seguire, preparando l'ondata di caldo attesa tra la fine di giugno e i primi giorni di luglio non solo in Italia, ma su buona parte dell'Europa centro-meridionale.

L'analisi prevista per l'ultimo lunedì di giugno (terza cartina a lato) inquadra l'alta pressione in posizione "di attacco" e pronta ad invadere gran parte del nostro continente nei giorni successivi.

I massimi di caldo si toccheranno proprio durante i primi giorni del nuovo mese, ma di questo se ne occuperà la rubrica "Fantameteo".

Per il momento, ecco la linea di tendenza del tempo fino alla giornata di lunedì 29 luglio.

Martedì 23 giugno tempo instabile al nord con temporali anche intensi associati ad un calo delle temperature. Qualche colpo di tuono nel pomeriggio sarà possibile anche al centro, mentre al sud il tempo resterà buono. Mercoledì 24 giugno i temporali si trasferiranno al centro-sud associati ad un calo termico, al nord subentrerà un miglioramento. Giovedì 25 e venerdì 26 giugno bel tempo e caldo moderato su tutta l'Italia, qualche temporale possibile su Alpi e Appennino nel pomeriggio. Sabato 27, domenica 28 e lunedì 29 giugno stabilità su tutta l'Italia e clima progressivamente più caldo.

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum