Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: ultime incertezze al meridione, poi torna l'alta pressione

Situazione in via di miglioramento anche sulle nostre regioni meridionali, sebbene nel fine settimana permarranno incertezze. I primi giorni di dicembre saranno caratterizzati da una forte rimonta dell'alta pressione nel Mediterraneo, appena disturbata venerdì 4 al nord.

La sfera di cristallo - 27 Novembre 2015, ore 14.56

Cadono le ultime precipitazioni (anche intense) al meridione e sul medio-basso Adriatico. La depressione responsabile del maltempo che ha flagellato il nostro mezzogiorno negli ultimi giorni tenderà a spostarsi verso levante, incalzata da una rimonta dell'alta pressione atlantica sui settori centro-occidentali del Continente.

Il fine settimana vedrà ancora correnti nord-occidentali moderatamente fredde sulla nostra Penisola, con qualche piovasco possibile al meridione e brevi nevicate sui settori alpini di confine. Su tutte le altre regioni sarà il sole a dominare la scena meteorologica del week-end, solo a tratti disturbato da qualche velatura o nube alta in transito.

L'inizio della settimana prossima porterà l'alta pressione in pompa magna sull'Italia e sul Mediterraneo (prima figura in alto a sinistra), con il suo carico di stabilità e bel tempo.

Spariranno di conseguenza le piogge, le nevicate e il vento forte, mentre torneranno le nebbie sulle pianure e sulle bassure specie di notte e al primo mattino.

Alle quote superiori e nelle zone non interessate da situazioni nebbiose si renderà palese un aumento delle temperature, che si porteranno sui valori superiori alle medie del periodo.

Quanto durerà questa situazione? Un primo modesto cambiamento sarà possibile nel corso della giornata di venerdì 4 dicembre (seconda cartina a lato).

Una leggera attenuazione del campo barico consentirà qualche precipitazione al centro-nord, nevosa a quote piuttosto elevate.

Al momento sembra trattarsi di un guasto transitorio e di breve durata, ma avremo modo di riparlarne.

Riassumendo: sabato 28 e domenica 29 novembre qualche precipitazione residua all'estremo sud e brevi nevicate sui settori alpini confinali, per il resto in prevalenza soleggiato.

Da lunedì 30 novembre fino a giovedì 3 dicembre bel tempo sull'Italia: sole sui colli e sui monti, possibili nebbie in pianura specie di notte e al primo mattino. Aumento delle temperature in quota.

Venerdì 4 dicembre nubi in aumento al centro-nord con qualche pioggia, per il resto tempo ancora buono e piuttosto mite.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.02: A6 Torino-Savona

blocco

Tratto chiuso causa chiusura dovuta a maltempo nel tratto compreso tra Mondovi' (Km. 62,7) e Fossan..…

h 20.01: A8 Diramazione Per Gallarate-Gattico

snowshowers

Nevischio nel tratto compreso tra Allacciamento A8 Milano-Varese e Castelletto Ticino (Km. 17,9)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum