Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: tutti pronti per il SOLE e il CALDO?

Alta pressione in affermazione sull'Italia. Qualche piccola incertezza solo al meridione.

La sfera di cristallo - 1 Giugno 2015, ore 15.00

Instabilità al capolinea, ora si cambia registro.

Chi si aspettava un proseguimento del regime variabile, contrassegnato da temperature piacevoli e clima mutevole, dovà avere pazienza e sopportare una situazione ben diversa dall'atteso.

La neonata estate meteorologica cercherà di fare subito sul serio, senza rinvii o false partenze come molto spesso è avvenuto negli anni passati.

L'alta pressione che rimonterà da metà settimana, non solo sull'Italia ma su buona parte del nostro Continente, sarà difficile da scalzare. Il doppio contributo stabilizzante (africano in quota e oceanico al suolo) renderà la struttura di bel tempo particolarmente tenace e in grado di durare almeno per tutta la prima decade mensile.

Spazio quindi alle belle giornate di sole e ad un generale rialzo delle temperature. Solo le Alpi e le estreme regioni meridionali potrebbero avere qualche fenomeno di instabilità pomeridiana, i cosiddetti "temporali di stagione" che in estate interessano spesso i nostri rilievi.

Farà caldo? Indubbiamente le temperature dei prossimi giorni saranno in netto crescendo, ma almeno per il momento le nostre elaborazioni non contemplano la possibilità di avere valori record sul nostro Paese.

Secondo le ultime carte, l'apice del caldo si toccherà in Italia tra il week-end e l'inizio della settimana prossima.

Le temperature massime previste in Italia per la giornata di domenica 7 giugno (terza cartina a lato che vi consigliamo di ingrandire) sottintendono le aree del nostro Paese che soffriranno maggiormente la calura, ovvero le pianure del nord, le regioni tirreniche e la Sardegna. Su queste zone l'alta pressione potrebbe creare fenomeni di compressione, con implementazione del caldo a livello del suolo.

Andrà leggermente meglio invece lungo il versante adriatico e al meridione, regioni raggiunte da refoli meno caldi provenienti da est.

Quanto durerà questa situazione? Probabilmente fino al 10 giugno. Lasciamo comunque la parola al Fantameteo per avere ulteriori delucidazioni. Per il momento, ecco la linea di tendenza del tempo fino alla giornata di lunedì 8 giugno.

Martedi 2 giugno bel tempo ovunque, ma con qualche temporale nel pomeriggio su Alpi e dorsale appenninica, in attenuazione in serata. Ancora valori abbastanza gradevoli. Mercoledì 3 giugno bel tempo ovunque e temperature in aumento, qualche temporale possibile nel pomeriggio solo sulle Alpi. Da giovedì 4 fino a lunedì 8 giugno tempo stabile, soleggiato e caldo. Qualche temporale di calore sarà possibile nel pomeriggio nelle zone interne del meridione e sulle Alpi.

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum