Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: tracollo termico in arrivo nel weekend su alcune regioni ma avrà vita breve

Imminente raffreddamento delle temperature nel weekend, nuovo anticiclone in arrivo la prossima settimana.

La sfera di cristallo - 22 Febbraio 2019, ore 15.00

Una diminuzione piuttosto sensibile delle temperature è prevista sull'Italia già a partire dalle ore serali di quest'oggi, venerdì 22 febbraio. Lungo il fianco orientale del potente anticiclone collocato sulla Penisola Iberica, aria fredda di origine artica macina chilometri dall'Europa orientale verso i Balcani. L'immagine satellitare relativa a queste ore, disegna l'avanzata dell'aria fredda, all'interno della quale i cieli si presentano sgomberi da nubi e le temperature alcuni gradi sotto lo zero, un cordone di nuvolosità disorganizzata separa le masse d'aria temperate da quelle fredde. Il fronte d'aria artica è previsto avanzare molto rapidamente verso la regione balcanica che verrà raggiunta già nelle prossime ore.

La diminuzione più sensibile delle temperature è prevista soprattutto nella giornata di domani, sabato 23 febbraio, sulle regioni del medio e basso versante Adriatico, laddove è previsto anche l'arrivo di alcuni banchi nuvolosi che potranno portare precipitazioni nevose a bassa quota. Queste precipitazioni potranno interessare soprattutto i rilievi adriatici dell'Appennino, in corrispondenza delle regioni Abruzzo, Molise, Puglia. La neve potrebbe spingersi localmente a quote molto basse ma i fenomeni saranno sporadici. Al nord è previsto un ricambio d'aria che attenuerà l'accumulo di inquinanti nelle pianure.

Con l'inizio della prossima settimana l'anticiclone tornerà a 'spanciare' in maniera più convinta sull'Europa centrale e sul Mediterraneo. In conseguenza di questo, è previsto nuovamente un rialzo delle temperature più sensibile al nord e sulle regioni occidentali. Tali condizioni di alta pressione ci accopagneranno poi sino al termine di febbraio ma in seguito potrebbero esserci delle novità. 

Sintesi previsionale da sabato 23 a venerdì primo marzo:

Sabato 23 aumento della nuvolosità al centro ed al sud adriatiche con precipitazioni occasionali e nevicate possibili a bassa quota. Bel tempo altrove. Raffreddamento diffuso delle temperature, un ricambio d'aria anche al nord.

Domenica 24 mattinata piuttosto fredda con giornata particolarmente limpida e tersa su gran parte delle regioni. Residua nuvolosità insisterà soltanto al centro ed al sud adriatiche. Pomeriggio di temperature più miti.

Lunedì 25 rialzo termico ovunque ma più sensibile al nord. Condizioni di tempo soleggiato.

Martedì 26 bel tempo con temperature miti.

Mercoledì 27 bel tempo con temperature miti. Aumento delle nubi basse sul Tirreno.

Giovedì 28, venerdì primo marzo aumenta la nuvolosità lungo i versanti tirrenici, bel tempo altrove. Mite.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum