Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: tanta variabilità, un po' di pioggia a Capodanno...

Continuerà il braccio di ferro tra l'anticiclone e i vortici depressionari in rapido transito da nord-ovest verso sud est. Sbalzi termici, ma mitezza prevalente.

La sfera di cristallo - 28 Dicembre 2017, ore 14.57

Per il momento non è l'inverno dei monologhi anticiclonici: in pratica niente bel tempo stabile, niente nebbie (che quest'anno si sono viste pochissimo).

Il flusso perturbato atlantico però si farà strada con fatica nell'area mediterranea, ostacolato come ripetuto in mille salse dall'alta pressione.

Un disturbo però non sufficiente ad impedire qualche passaggio piovoso, sia pure in un contesto complessivamente mite per la stagione.
Infatti le temperature, dopo il calo previsto per la prossima notte, già da sabato torneranno a risalire.

Quando la situazione è "al limite" tra due circolazioni opposte, può pendere improvvisamente una piega imprevista: in pratica un fronte può risultare più penetrante ed efficace del previsto, oppure l'esatto contrario. Il tutto sempre in un contesto votato alla variabilità.

Qualche nevicata a quote basse è attesa solo nelle prime ore di sabato sull'arco alpino, più abbondante in Valle d'Aosta, mentre per Capodanno attesi fiocchi solo oltre i 1200m sulle Alpi e limitati alle cime in Appennino.

Tra martedì 2 e giovedì 4 interverranno condizioni di spiccata variabilità con altri fronti che potranno determinare passaggi nuvolosi anche estesi ma fenomeni in prevalenza limitati alla cresta alpina più settentrionale.

Verso l'Epifania possibile guasto più netto, ma per tutti i dettagli vi consigliamo di consultare la rubrica del "fantameteo".

SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 4 GENNAIO:
venerdì 29 dicembre: al nord mattinata abbastanza soleggiata e fredda con gelate notturne e mattutine, poi nubi in aumento e in serata deboli nevicate sulle Alpi e le Prealpi sin nei fondovalle, più abbondanti ed estese sulla Valle d'Aosta. Al centro nubi irregolari nelle prime ore sul medio Adriatico con residue precipitazioni, nevose in Appennino oltre i 300m, tendenza a rapido miglioramento, bel tempo sulle centrali tirreniche, poi nubi in arrivo a partire dalla Sardegna. Al sud nuvolosità irregolare con piogge nelle prime ore sul basso Tirreno, poi schiarite. Temperature in calo.

sabato 30 dicembre: al nord nelle prime ore nuvoloso e lungo le Alpi, la fascia pedemontana qualche debole nevicata in rapida attenuazione; sulla Liguria qualche debole precipitazione possibile, poi graduali schiarite ovunque. Al centro nuvolaglia sparsa, specie sul Tirreno, con locali piogge, ma in esaurimento, abbastanza soleggiato o velato altrove. Al sud banchi nuvolosi passeggeri senza conseguenze. Temperature in aumento.

domenica 31 dicembre: flusso molto mite da ovest e sensibile rialzo delle temperature, specie su coste, zone di montagna, centro e sud. Nubi basse lungo il Tirreno e la Liguria, più sole altrove.

lunedì 1° gennaio: al nord-ovest nuvolaglia con qualche pioggia tra Lombardia e Liguria nelle prime ore e neve solo oltre i 1300m. Poi schiarite. Al nord-est e sull'Emilia-Romagna molto nuvoloso con piogge e neve solo oltre i 1300-1500m, in calo sino a 1000m in giornata nelle vallate più a nord Al centro molto nuvoloso con piogge sparse, al sud parzialmente nuvoloso con peggioramento piovoso sulla Campania. In serata migliora al nord-est, piogge in trasferimento dal centro al sud.

da martedì 2 a giovedì 4 gennaio: molta variabilità con possibile qualche temporanea precipitazione, specie sui settori alpini di confine, ma non esclusa anche sul Tirreno e poi sul Triveneto. Da confermare! Temperature soggette a lievi oscillazioni, ma comunque più freddo in Adriatico che sul Tirreno.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.38: A1 Firenze-Roma

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Orte (Km. 492) e Magliano Sabina (Km. 501,6) in direzione Roma..…

h 15.38: A8 Milano-Varese

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Barriera Di Milano Nord (Km. 5,6) e Al..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum