Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: sotto il segno dell'alta pressione, ma a Natale...

Alta pressione sugli scudi, salvo temporanei disturbi, fino alla metà della prossima settimana. Successivamente potrebbe subentrare un cambiamento da ovest.

La sfera di cristallo - 18 Dicembre 2015, ore 15.01

La sagoma dell'alta pressione si impone ancora sul bacino centro-occidentale del Mediterraneo e sull'Italia. Un dominio quasi indiscusso che prosegue da quasi due mesi, intervallato da brevi e temporanei disturbi.

Nei prossimi giorni la situazione a scala europea ed Italica non muterà. In altre parole, sarà ancora presente un lungo ponte anticiclonico che dal vicino Atlantico si estenderà fino all'Europa orientale.

Le perturbazioni saranno costrette a transitare alle latitudini dell'Europa centro-settentrionale, toccando di tanto in tanto il settentrione con annuvolamenti non associati a fenomeni rilevanti.

La cartina in alto a sinistra ci mostra la situazione sinottica attesa sull'Italia nelle ore centrali di martedì 22 dicembre. L'alta pressione porterà i massimi (sia in quota che al suolo) proprio sulla nostra Penisola; in altre parole, in Italia dominerà la stabilità: bel tempo sui colli e sui monti (dove il clima sarà molto mite), fitte nebbie in pianura e nubi basse lungo le coste liguri e del medio-alto Tirreno. Una situazione non dissimile dalla stagnazione atmosferica che abbiamo imparato a conoscere nelle ultime settimane.

Il tempo potrebbe cambiare, secondo le ultime mappe, attorno alla giornata di Natale. La seconda cartina, valida proprio per la festa più importante dell'anno, ci mostra il progressivo sgonfiamento dell'alta pressione sull'Italia.

La figura stabilizzante, molto più attenuata, sposterà i suoi massimi verso l'Europa orientale. Da ovest si farà strada una saccatura, ovvero una figura aperta di maltempo, che inizierà a dare effetti sui settori occidentali italiani nella seconda parte della giornata festiva.

La perturbazione, nel suo incedere verso levante, tenderà ad interessare l'Italia nelle giornate successive, ma di questo se ne occuperà la rubrica Fantameteo.

Riassumendo: da sabato 19 dicembre fino a giovedì 24 dicembre avremo sull'Italia un tempo governato dall'alta pressione: nebbie in pianura, nubi basse lungo le coste, più sole sui colli e in montagna sotto l'egida di un clima molto mite per il periodo (a parte le situazioni nebbiose). Venerdì 25 dicembre il tempo inizierà a cambiare da ovest con qualche pioggia in arrivo, ma sempre in un contesto abbastanza mite.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.44: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Vasto Nord-Casalbordino (Km. 437,3) e Vasto Sud (Km. 454,6) in..…

h 10.38: SS7 Bis Di Terra Di Lavoro

problema sdrucciolevole

Fondo stradale dissestato a 4,576 km prima di Incrocio Nola A30 Ce-Sa - Sgc Nola-Domitio (Km. 50,3)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum